14 dicembre 2015

Fiorentina, Rogg ci crede. De Laurentiis: "Il Napoli può farcela"

print-icon
sar

Dopo la Champions, anche il sorteggio dei sedicesimi di Europa League non ha sorriso alle italiane (Getty)

Il sorteggio dei sedicesimi di Europa League non è stato benevolo con le italiane. Il direttore generale viola: "Il Tottenham ci farà crescere". Il presidente del club azzurro è fiducioso: "Credo nella mia squadra". L'ex Reina su twitter: "Sarà bello tornare a Villarreal"

"Il Tottenham è una squadra forte, troveremo un ambiente molto caldo però partite come queste aiutano la nostra crescita". Il direttore generale della Fiorentina, Andrea Rogg ha commentato così il sorteggio che ha abbinato i viola alla squadra inglese, già affrontata ed eliminata la scorsa stagione. "Guardiamo a questa sfida con emozione e con la voglia di fare bene - ha aggiunto il dirigente viola -. Sousa aveva detto di volere un club inglese, è stato accontentato, d'altronde la sua mentalità è quella di voler competere e affrontare partite di alto livello, daremo il 100%". Quanto al sogno della finale "è normale che tutte le squadre che giocano questa coppa lo abbiano. Proveremo anche noi a realizzarlo".

Napoli, la reazione di De Laurentiis - Il Napoli giocherà l’andata dei sedicesimi di Europa League al “Madrigal” contro il Villarreal. Ritorno il 25 al San Paolo. Il presidente del club azzurro, Aurelio De Laurentiis ha commentato così l’impegno: "Affronteremo una squadra forte e di tradizione internazionale. Sono quinti nella Liga e stanno facendo bene, ma possiamo superarli. La doppia sfida ci capiterà tra i match di campionato con Juventus e Milan, però nonostante ciò abbiamo un gruppo di qualità e c'è tanta voglia di andare avanti in Europa. Il Villarreal è un Club molto competitivo ma allo stesso tempo credo molto nelle nostre potenzialità".
 

EUROPA LEAGUE - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky