24 febbraio 2016

Sousa: "Sarà una battaglia ma sono fiducioso"

print-icon
pau

Paulo Sousa, 45 anni (Getty)

Alla vigilia della gara di Europa League, l'allenatore viola fa i complimenti al Tottenham: "E' tra le prime 5 d' Europa". Ed esorta i suoi: "La Fiorentina sta bene, dovremo lottare sin dal primo momento"

La gara per il ritorno dei 16esimi di finale di Europa League non sarà facile per la Fiorentina al White Hart lane. Paulo Sousa con grande tranquillità, alla conferenza stampa della vigilia, dichiara di saperlo bene e che in realtà serve un'impresa. Il portoghese sottolinea, comunque, lo stato di forma della sua squadra: "La Fiorentina sta bene, quella con il Tottenham sarà una gara ad alta intensità. Badelj può giocare, dopo aver recuperato è partito forte. Borja Valero ha avuto una legegra influenza per un cambio di temperatura, ma non è a rischio". E sull'avversaria inglese: "Il Tottenham in questo momento è tra le 5 migliori squadre d'Europa, ha fame ed è giovane. Cerca giustamente la vittoria in ogni competizione. Nella gara di andata siamo riusciti a metterli in difficoltà solo a metà secondo tempo ed invece abbiamo le carte per farlo dal primo minuto. E' necesasrio avere una certa intensità di gioco e concentrazione dall' inizio alla fine. Sarà difficile ma sono fiducioso".

 






EUROPA LEAGUE - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky