25 agosto 2017

Atalanta, Percassi: "Sorteggio tosto. Spinazzola? Perdonato"

print-icon
Percassi - Atalanta

Percassi, presidente dell'Atalanta (@AtalantaBC)

I nerazzurri pescano Lione, Everton e Apollon Limassol in un girone complesso, queste le parole del patron su Sky Sport: "Sorteggio difficile, ma siamo orgogliosi di essere lì. Vediamo come va. Spinazzola? Tutto ok"

Montecarlo ha dato il suo verdetto: Lione, Everton e Apollon Limassol. Girone di ferro per i nerazzurri di Gasperini, di nuovo in Europa dopo 26 anni, reduci da un'ottimo campionato. "Siamo orgogliosi di essere lì, vediamo come va". Queste le parole di Percassi, che ai microfoni di Sky Sport ha tracciato il punto sul girone di Montecarlo e sul caso-Spinazzola. 

"Spinazzola? Perdonato"

Così percassi sull'esterno: "E’ perdonato, resta all’Atalanta e ora bisogna recuperarlo sotto ogni punto di vista, è un bravo ragazzo e farà bene anche l’anno prossimo". Poi sul sorteggio: "Tosto, ma siamo contenti e orgogliosi di partecipare a questa manifestazione. Serve a far crescere il club, la festa continua lo stesso, l’Atalanta torna in Europa dopo 26 anni e siamo orgogliosi della nostra tifoseria. Sono sicuro che Gasperini darà il meglio di se per fare bella figura". E ancora: "Stadio? E’ un problema sì, ringraziamo il Sassuolo che ci ha ospitato per fare l’Europa. Questa è la nostra situazione, ma sono sicuro che i nostri tifosi ci seguiranno. Europa priorità? E’ il campionato, vogliamo confermare la categoria, è la cosa più importante. Ci dà l’opportunità di fare una grande esperienza e di capire il gioco internazionale, è utile a far crescere il club. Quest’anno abbiamo fatto un campionato inaspettato, straordinario. Bisogna dar merito all’allenatore che ha fatto un grande lavoro, anche stavolta abbiamo fatto grandi investimenti, anche a livello di giocatori. Gradualmente vogliamo far crescere il club, l’Europa serve a capire le distanze che ci sono. E i nostri ragazzi capiranno il calcio internazionale".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Magie, labiali e gomitate: Roma ritrova Shakhtar

Stadio dell'anno, in corsa lo Stirpe di Frosinone

Toro Rosso, filming day a Misano sul bagnato

Rugani: "Nostro DNA impone di vincere tutto"

Juve, De Sciglio ai box. Dybala: che gol di tacco

Milan-Ludogorets, André Silva probabile titolare

Presidente Nantes: "Ranieri Ct? Non mi opporrei"

Pecco Bagnaia, classe pura sulla moto: il profilo

Da Bebe a Fede, le superdonne dello sport italiano

Da Goggia a Fontana: gli azzurri in gara domani

Shakhtar-Roma, ottimismo Florenzi: le probabili

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI