01 novembre 2017

Le probabili formazioni di Apollon-Atalanta: senza Gomez c'è Ilicic con Petagna

print-icon
Gasperini, Atalanta

Gasperini, Atalanta (Getty)

Dopo la rifinitura, sono due i dubbi di Gasperini in vista dell’undici titolare da schierare contro l’Apollon: ballottaggio in difesa tra Caldara e Palomino e nel ruolo di trequartista tra Kurtic e Cristante. Out Papu Gomez

CLICCA QUI PER APOLLON-ATALANTA LIVE

Obiettivo quello di chiudere fin da subito il discorso qualificazione e centrare un passaggio del turno che sembrava davvero difficile se non impossibile al momento del sorteggio. Atalanta che si prepara ad affrontare la sfida in trasferta contro l’Apollon Limassol – 3-1 a favore dei bergamaschi la gara d’andata decisa dalle reti di Ilicic, Petagna e Freuler – in una sfida che potrebbe permettere ai ragazzi allenati da Gasperini di qualificarsi in anticipo al turno successivo di Europa League. Obiettivo tre punti dunque, per poi concentrarsi solo sul campionato come ammesso dallo stesso allenatore dell’Atalanta nel corso della conferenza stampa di vigilia del match. Ma l’allenatore nerazzurro dovrà fare i conti con un’assenza importante, quella del Papu Gomez: "Quella di Gomez è un'assenza pesante, ma cercheremo di fare del nostro meglio. In questo periodo abbiamo giocato molte gare e fatto pochi allenamenti. Alcune situazioni si sono ripetute e ci sono costate il risultato, così ho ritenuto opportuno fare qualche allenamento in più per ritrovare alcuni concetti", le parole di Gasperini. Che nel corso della conferenza stampa della vigilia ha parlato anche di condizioni da valutare per Cornelius, con l’attaccante danese che a quanto sembra difficilmente scenderà in campo dal primo minuto.

Due ballottaggi per Gasperini

Assenza certa quella del Papu Gomez, verso il forfait anche Cornelius, nella formazione che Gasperini manderà in campo dal primo minuto nella sfida di Europa League contro Apollon Limassol ci sono al momento due dubbi da sciogliere: in ballottaggio per una maglia da titolare in difesa ci sono infatti Caldara e Palomino, nel ruolo di rifinitore invece si contendono un posto Cristante e Kurtic. Questo il possibile 11 dell’Atalanta: in porta Berisha, in difesa Toloi, Caldara e Masiello; centrocampo a quattro composta da destra a sinistra da Castagne, Freuler, De Roon e Spinazzola; Kurtic (leggermente favorito su Cristante) per il ruolo di trequartista alle spalle delle due punte che ogni probabilità saranno Ilicic e Petagna. Per un 3-4-1-2 che Gasperini spera possa risultare vincente.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello, Castagne, Freuler, De Roon, Spinazzola; Kurtic; Ilicic, Petagna

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

De Vrij-Lazio, niente rinnovo e addio: gli scenari

Incredibile Fognini: perde la racchetta, ma poi...

Barça-United-City: 13 giorni di fuoco per Conte

Riecco la Wierer: gli azzurri in gara oggi

Pecchia: "Poca serenità, ma salvezza alla portata"

Inzaghi: "Siamo in alto e vogliamo restarci"

Drogba Jr. come papà: firma con il Guingamp

Milan "doppio": in campo corre, la società arranca

Conte: "Messi il top, ma il Barça non è solo lui"

Skenderbeu, maxi squalifica: 10 anni senza coppe

Roma, i giallorossi sono a Kharkiv

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI