16 giugno 2017

Euro U21, Valjent-Safranko: la Slovacchia batte la Polonia in rimonta

print-icon
slo

(Getty)

Nel secondo match dell'Euro Under 21 i padroni di casa passano prima in vantaggio ma poi subiscono la rimonta della Slovacchia (1-2): Valjent (Ternana) e Safranko regalano tre punti alla squadra di Hapal che comanda il girone davanti a Svezia e Inghilterra

POLONIA-SLOVACCHIA 1-2

1' Lipski(P), 20' Valjent (S), 78' Safranko (S)

E quando si pensava a un risultato di parità anche nel secondo match della prima giornata dell'Europeo Under 21, è arrivato il lampo di Safranko che ha regalato la vittoria, in rimonta, alla Slovacchia sui padroni di casa della Polonia. Dopo il pari, senza reti, tra Svezia e Inghilterra, i padroni di casa assaporano il gusto della vittoria ma poi devono cedere al ritorno degli avversari che, grazie a questo successo, comandano il girone A. Per la Polonia diventerà determinante la sfida contro la Svezia nel prossimo match.

Partenza lampo

Come detto, partita subito sopra ritmo dai primissimi secondi che hanno regalato un vantaggio velocissimo alla Polonia grazie alla rete di Lipski che ha finalizzato alla perfezione, anticipando la difesa avversaria sul primo palo, con un bel colpo di testa su cross dalla destra. La Slovacchia, colpita nell'orgoglio ha provato immediatamente a reagire riversandosi nella metà campo dei padroni di casa lasciando, tuttavia, pericolosi spazi per il contropiede polacco che non è stato sfruttato a dovere dagli uomini di Dorna. La Polonia ha provato a gestire il match difendendosi con ordine, ma dopo 20' la Slovacchia ha trovato il pari grazie a un'incursione dalla destra di Valjent (della Ternana) che ha fulminato in diagonale Wrabel.

Rimonta completata

E nel secondo tempo il maggior tasso tecnico della Slovacchia ha tracciato il solco. La squadra di Hapal ha premuto sull'acceleratore avendo un predominio territoriale importante. Il ct slovacco ha indovinato anche la carta del match: dentro Safranko che a poco più di 10' dal termine dà avvio e finalizza l'azione che porta la Slovacchia in vantaggio. La rete scuote la Polonia che, a sua volta, dà fondo a tutte le proprie energie per non risultare sconfitta nella gara d'esordio. Il portiere Chovan si erge ad assoluto protagonista quando riesce a deviare sulla traversa un colp di testa indirizzato a colpo sicuro da parte di Dawidowicz. Gli ultimi minuti sono caratterizzati da tentativi piuttosto disordinati da parte dei padroni di casa che non riescono a raggiungere un pari che avrebbe lasciato tutto invariato per quanto riguarda la classifica del girone. Vince la Slovacchia che si porta in testa. Per la Polonia l'obbligo è di fare risultato contro la Svezia lunedì prossimo ancora a Lublino.

Speciale Calciomercato 2017

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky