24 giugno 2017

Euro U-21: La Danimarca stende a sorpresa la Repubblica Ceca 4-2

print-icon
gol

I giocatori danesi festeggiano dopo il secondo gol di Zohore (Uefa.com)

La Repubblica Ceca subisce il poker dalla Danimarca e viene eliminata dall'Europeo. A passare il turno sono Italia e Germania. Grande partita di Zohore, autore di due gol e due assist. La Danimarca non aveva ancora segnato nella competizione

REPUBBLICA CECA-DANIMARCA 2-4

23' Andersen (D), 27' Schick (R), 35' e 73' Zohore (D), 54' Chory (R), 91' Ingvartsen (D)

La Repubblica Ceca avrebbe dovuto vincere contro la cenerentola del Gruppo C, la Danimarca, per assicurarsi senza problemi l'accesso alle semifinali dell'Europeo polacco. Invece Zohore ha guastato i piani di Schick e compagni, che già assaporavano il passaggio del turno. Non a torto, considerando lo zero nella casellina dei gol fatti dai danesi in due partite. Nessuno contro l'Italia all'esordio, nessuno anche contro la Germania. 

Zohore da favola

Stavolta invece la squadra del Ct Frederiksen ne fa addirittura tre, trascinata da Kenneth Zohore, autore di una doppietta inutile per la sua nazionale ma utilissima per gli azzurri, vittoriosi contro la Germania 1-0. L'attaccante del Cardiff City fa un regalo all'ex compagno di squadra Bernardeschi, con cui ha condiviso una stagione nelle giovanili della Fiorentina. Era il 2012-2013. Per una sera si sono ritrovati di nuovo, eroi azzurri in contemporanea. 

Il primo tempo: Repubblica Ceca sotto

Le due squadre scendono in campo con lo stesso modulo: un 4-2-3-1 dove il gran lavoro delle due punte permette di finalizzare la buona mole di gioco espressa da entrambe le parti. Nel primo tempo la Danimarca prova a fare la partita, rendendosi spesso pericolosa e passando in vantaggio grazie al gol di Andersen al 23’, che batte Zima su assist di Zohore. I cechi accusano il colpo, ma riescono a pareggiare i conti con un bellisismo gol di Patrik Schick, in grande spolvero dopo aver sostenuto le visite mediche allo J Medical di Torino con la Juventus. Il primo tempo però non finisce in parità: ci pensa Zohore al 35’ a riportare i danesi in vantaggio: l’attaccante del Cardiff trova così anche la rete dopo l’assist fornito ad Andersen al 23’.  

Secondo tempo: la Danimarca dilaga

Nel secondo tempo i cechi ci provano ad ottenere subito il pareggio, riuscendosi al 54' con Chory. A questo punto sembra inveitabile anche il sorpasso, ma la Danimarca torna a farsi sotto e passa ancora con Zohore, che con la sua doppietta taglia stende la squadra del Ct Lavicka. Alla fine dell'incontro mancano appena 17', in cui i danesi resistono mantenendo il vantaggio, e addirittura lo incrementano al primo minuto di recupero con Ingvartsen. L'assist, ancora una volta è di un fantastico Zohore. La Repubblica Ceca torna a casa, avanti ci vanno Italia e Germania. 

Speciale Calciomercato 2017

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky