Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
19 giugno 2019

Italia Under 21 si qualifica alle semifinali degli Europei 2019 se...

print-icon

Brutto stop per gli Azzurrini di Gigi Di Biagio sulla strada delle semifinali all'Europeo Under 21: battuta 1-0 dalla Polonia, leader del gruppo A con 6 punti, l'Italia a quota 3 non è più padrona del proprio destino. Obbligatorio vincere sabato con il Belgio già eliminato e sperare in un successo della Spagna contro i polacchi per conquistare il 1° posto. Più difficile la qualificazione nell'eventualità della 2^ posizione nel girone

FRANCIA-ROMANIA U21 LIVE

L'ITALIA SI QUALIFICA SE... TUTTE LE COMBINAZIONI AGGIORNATE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Un incontro dominato per numeri (più del 60% di possesso palla) e occasioni, oltre 30 tiri scagliati verso la porta avversaria. Ciò nonostante l’Italia esce sconfitta al Dall’Ara per mano della Polonia, grande sorpresa dell’Europeo Under 21 che vince 1-0 grazie a Bielik. Un difensore goleador, già a segno nel 3-2 inaugurale contro il Belgio, protagonista che complica terribilmente il cammino dei ragazzi di Gigi Di Biagio nel torneo casalingo. Sfumano le conferme per la Nazionale dopo il 3-1 all’esordio rifilato alla Spagna, tre punti mancati nella 2^ uscita a Bologna e da conquistare sabato alle 21.00 contro il Belgio già eliminato. Obiettivo obbligatorio per gli Azzurrini che, alla vigilia, puntavano all’accesso aritmetico alle semifinali e al conseguente approdo al torneo olimpico di Tokyo 2020. E nemmeno un successo contro i belgi potrebbe bastare all’Italia, ormai non più padrona del proprio destino.

L'Italia Under 21 si qualifica alle semifinali se…

Ricordiamo che accedono alle semifinali dell’Europeo Under 21 le prime classificate dei tre gruppi più la migliore seconda, gerarchie mutevoli considerando che i gironi B e C devono ancora disputare la 2^ giornata della fase a gironi. Insomma, non tutto è perduto per gli Azzurrini ma la strada si fa in salita. Dando uno sguardo alla classifica del nostro raggruppamento, la leadership è tutta della Polonia a punteggio pieno (6 punti) dopo le vittorie contro Belgio e Azzurrini. A quota 3 figurano invece Italia e Spagna, 2° posto difeso dalla squadra di Gigi Di Biagio avanti per scontri diretti (3-1 in nostro favore a Bologna) e differenza reti (+1 contro il -1 della Rojita).

Soffermandoci sempre nel gruppo A, sabato alle 21.00 si giocheranno in contemporanea Belgio-Italia a Reggio Emilia e Spagna-Polonia al Dall’Ara: obbligatorio vincere per gli Azzurrini contro i belgi ultimi e già estromessi dalla competizione, mentre dovremo sperare in un successo degli spagnoli contro la Polonia a patto che non segnino troppi gol (pena soccombere per differenza reti negli scontri diretti). Per qualificarsi come prima, quindi, l’Italia dovrebbe vincere e in contemporanea la Spagna imporsi con uno o due gol di scarto (ma non di più). L’eventualità del 2° posto che vale l’accesso alle semifinali, al netto dei risultati negli altri gironi, prevede un risultato positivo contro i belgi e due possibilità: la Polonia pareggia o s’impone chiudendo a punteggio pieno, oppure la Spagna supera i polacchi con più di due gol di scarto. Non va pertanto trascurata la possibilità di un arrivo a 6 punti delle tre Nazionali: i parametri prevedono gli scontri diretti e la differenza reti oltre al maggior numero di gol segnati negli incontri in questione per delineare le gerarchie. Scenari difficili da prevedere con l’imperativo assoluto di chiudere il girone davanti a tutti, aggiudicandosi la sfida di sabato con un punteggio rotondo. Certo è che gli Azzurrini non possono più dipendere da loro stessi sulla strada delle semifinali.

La classifica del Gruppo A

Polonia 6 punti (+2)

Italia 3 punti (+1)

Spagna 3 punti (-1)

Belgio 0 punti (-2)

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi