Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 aprile 2019

Serie A femminile, Juventus campione d'Italia: Verona ko 3-0

print-icon

Le bianconere conquistano il campionato per il secondo anno di fila grazie alla vittoria per 3-0 a Verona. Ekroth apre le marcature dopo la mezz’ora. Nella ripresa raddoppia Girelli, poi Aluko mette il sigillo sullo scudetto. La Fiorentina (2-1 con la Roma) va in Champions, il Chievo batte il Milan e si salva: retrocede il Bari

KATIA SERRA: "È STATO LO SCUDETTO DEL TALENTO"

La Juventus è campione d’Italia 2018/2019. Il campionato più bello di sempre si conclude in 90 minuti con le bianconere di Rita Guarino che battono 3 a 0 il Verona e bissano il successo della scorsa stagione.
Primo tempo teso a Verona dove la Juventus fatica a creare occasioni importanti. Il Verona, già salvo dopo il derby vinto nella scorsa giornata, è tranquillo e non ha nulla da perdere. Il gioco delle ragazze di Sara Di Filippo è più fluido tanto da mettere in difficoltà le bianconere. Con il punteggio fissato sullo 0-0 a Verona, la prima a segnare nella lotta a tre per lo scudetto è la Fiorentina che si porta avanti con Ilaria Mauro contro la Roma al 30esimo. Ma 3 minuti dopo la Juventus reagisce alla notizia portandosi in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo sponda di Girelli per il colpo di testa vincente di Petronella Ekroth. La Juve riesce così a rilassarsi un po’, anche se il Verona resta sempre molto insidioso. Intanto la Fiorentina subisce il pareggio della Roma con Luisa Pugnali al 43esimo.

La notizia del pari giallorosso raggiunge gli spogliatoi della Juve che entra in campo nel secondo tempo ancora più rilassata. Il 2-0 arriva con il sinistro bellissimo di Cristiana Girelli al 56esimo. Poi partecipa alla festa anche Eniola Aluko che sale a 14 gol in stagione diventando la miglior marcatrice bianconera. Il suo gol vale il 3-0 e soprattutto vale la festa per la Juve che con questo successo conquista il secondo scudetto consecutivo.

Nel frattempo la Fiorentina al 91esimo torna in vantaggio con il rigore di Valery Vigilucci e chiude il campionato al secondo posto a un solo punto di distacco dalle bianconere, conquistando così l’accesso alla Champions League. Obiettivo, invece, che sfuma per il Milan sconfitto in casa 2-1 dal Chievo che riesce a salvarsi in extremis, complice anche la vittoria dell’Atalanta sul Bari.
Eccoli, dunque, i verdetti: la Juventus è campione d’Italia e parteciperà alla Champions League insieme alla Fiorentina. Retrocedono in B Orobica e Pink Bari.

L’appuntamento con il calcio femminile è per l’ultima fatica prima del Mondiale: domenica 28 aprile dalle 12:30 in diretta su Sky Sport dallo stadio Tardini di Parma Juventus e Fiorentina si sfideranno per la finale di Coppa Italia.

VERONA-JUVENTUS 0-3

33' Ekroth, 56' Girelli, 68' Aluko

VERONA (4-3-3): Forcinella, Dupuy, Ambrosi (46' Goula), Meneghini, Molin; Nichele (73' Veritti), Bardin, Wagner; Giubilato, Rus, Pasini (67' Ondrusova)

JUVENTUS (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Ekroth, Gama, Sikora; Galli (64' Cernoia), Pedersen (79' Rosucci), Caruso; Bonansea, Aluko, Girelli (72' Cantore)

FIORENTINA-ROMA 2-1

32' Mauro (F), 42' Pugnali (R), 89' rig. Vigilucci (F)

FIORENTINA (4-3-1-2): Ohrstrom; Guagni (93' Jaques), Tortelli, Breitner, Adami; Parisi, Mauro, Vigilucci; Catena (60' Clelland), Philtjens; Agard.

ROMA (4-3-3): Pipitone; Soffia (89' Di Criscio), Swaby, Corrado, Bartoli; Ciccotti, Bernauer (60' Simonetti), Greggi; Bonfantini, Pugnali, Serturini.

AmmonitiAdami (F), Breitner (F), Soffia (R), Bartoli (R), Philtjens (F), Swaby (R), Simonetti (R)

MILAN-CHIEVO 1-2

48' Pirone (C), 67' Tarenzi (C), 83' Alborghetti (M)

MILAN (4-3-3): Korenciova (57' Ceasar); Heroum, Fusetti, Carissimi, Tucceri; Thaisa De Moraes, Giugliano, Alborghetti; Longo (69' Rizza), Sabatino, Coda (46' Zigic).

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sargenti; Mascanzoni Da., Zanoletti, Motta, Ledri; Sardu, Mascanzoni De., Fuselli; Boni; Tarenzi, Pirone.

Ammoniti: Heroum, Fusetti, De Moraes

1 nuovo post
RISULTATI FINALI
Verona-Juventus 0-3
Milan-Chievo 1-2
Fiorentina-Roma 2-1
 
CLASSIFICA FINALE
Juventus 56
Fiorentina 55
Milan 51
- di fabrizio.moretto.1992

Juventus FC Women on Twitter

Twitter“It's celebration time!!!! 🍾 #HERE2STAY #JuventusWomen https://t.co/Qu0BVkqM53”
- di fabrizio.moretto.1992

Juve campione d'Italia: video della festa al fischio finale | Video Sky - Sky Sport HD

video.sky.itVedi il video 'Juve Campione d'Italia donne: la festa al fischio finale' - Sky Sport HD
- di fabrizio.moretto.1992

Juventus FC Women on Twitter

Twitter“CHAMPIONS!!!!!!! 🏆🏆🇮🇹 #HERE2STAY #JuventusWomen https://t.co/vZZvNrCYsV”
- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI! LA JUVE BATTE 3-0 IL VERONA ED È CAMPIONE D'ITALIA PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Tre di recupero a Verona
- di fabrizio.moretto.1992
SEGNA VIGILUCCI! FIORENTINA-ROMA 2-1!
 
89' - Quasi allo scadere la squadra viola torna avanti nel punteggio grazie al calcio di rigore trasformato dalla ​Vigilucci
- di fabrizio.moretto.1992
88' - Ci avviamo verso la fine. La Juve ​si appresta a vincere il secondo scudetto di fila!
- di fabrizio.moretto.1992
ACCORCIA ALBORGHETTI! MILAN-CHIEVO 1-2!
 
83' - Conclusione al volo dal limite che si infila nell'angolo e riporta in partita il Milan
- di fabrizio.moretto.1992
79' - Cambio nella Juve, con Rosucci che prende il posto della Pedersen
- di fabrizio.moretto.1992
78' - La Juve pensa solo a gestire ora. Si attende il fischio finale e le bianconere potranno festeggiare il secondo scudetto consecutivo
- di fabrizio.moretto.1992
73' - Cambio anche nel Verona, con la Nichele che lascia il posto alla Veritti
- di fabrizio.moretto.1992
72' - Altro cambio nella Juve: fuori la Girelli, al suo posto entra la Cantore
- di fabrizio.moretto.1992
Juve a un passo dallo scudetto
- di fabrizio.moretto.1992
GOL DI ALUKO! VERONA-JUVENTUS 0-3!
 
68' - L'attaccante bianconera scatta sul filo del fuorigioco, sul lato destro, e arrivata davanti alla porta incrocia benissimo e chiude la sfida!
- di fabrizio.moretto.1992
RADDOPPIA TARENZI! MILAN-CHIEVO 0-2!
 
65' - Colpo di testa vincente sugli sviluppi di un angolo e Chievo quasi salvo
- di fabrizio.moretto.1992
65' - Cambio nella Juve: fuori Galli, dentro al suo posto Cernoia
- di fabrizio.moretto.1992
64' - Chance per Nichele! Buon'azione sulla destra di Goula che serve in mezzo e la centrocampista, dal limite dell'area, colpisce col destro ma strozza la conclusione: palla fuori
- di fabrizio.moretto.1992
60' - La Juventus sembra ora in pieno controllo del match. Mezz'ora alla fine, le bianconere gestiscono il risultato senza troppe difficoltà
- di fabrizio.moretto.1992
La Juventus ​è vicinissima al secondo scudetto di fila!
- di fabrizio.moretto.1992

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi