Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 maggio 2019

Calcio donne, Milan: rivoluzione in panchina. Con la Morace è divorzio dopo un anno

print-icon

Terzo posto alla sua prima esperienza sulla panchina del Milan. Ma per Carolina Morace non ci sarà una nuova stagione rossonera: è ufficiale il divorzo, nonostante un contratto biennale

FRANCIA 2019: 30 GIORNI AL VIA. LA CT: “CHIAMATEMI MISS E NON MISTER”

LA COPPA DEL MONDO FEMMINILE È SU SKY SPORT

MONDIALI: TUTTE LE FIGURINE DELLE AZZURRE

E' durata una sola stagione l'esperienza di Carolina Morace alla guida della squadra femminile del Milan, che ha concluso il campionato di Serie A al terzo posto, a 4 punti dalla Fiorentina e 5 dalla Juventus con due giocatrici in testa alla classifica marcatori.

Il Milan e la Morace, come annuncia una nota, "comunicano l'interruzione del rapporto professionale relativo all'incarico di allenatore della squadra femminile. Il Club ringrazia Carolina per l'impegno e la serietà profusi nel corso della prima stagione rossonera nel campionato di Serie A".

Icona del calcio femminile, prima da giocatrice e poi in panchina, Carolina Morace era stata scelta nel giugno 2018 dall'allora ad rossonero Marco Fassone, con un contratto biennale

"Come avrete saputo in via ufficiale oggi il Milan ed io abbiamo interrotto il mio percorso da coach della squadra femminile. Il mio primo pensiero va a tutte le ragazze del team e i miei collaboratori, che mi hanno seguito con il massimo impegno", ha scritto Carolina Morace su Facebook, sottolineando che "siamo riusciti insieme a vivere l'esordio nel campionato di Serie A e in Coppa Italia da protagonisti, nel solco del DNA del Milan". "Ringrazio il Club, davvero unico, per la grande opportunita', e sono certa - ha concluso l'allenatrice - che la strada intrapresa lo riportera' a breve nell'eccellenza del calcio mondiale, grazie anche ai suoi straordinari tifosi".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi