Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 giugno 2019

Mondiale femminile 2019, Germania-Cina 1-0: gol e highlights

print-icon

Sconfitta di misura della Cina per 1-0 contro la Germania, nella partita di esordio del girone B del Mondiale Femminile. Decisivo il gol di Gwinn al minuto 66'

AUSTRALIA-ITALIA LIVE

MONDIALI FEMMINILI, RISULTATI E CALENDARIO

ITALIA-AUSTRALIA: "CI TEMONO? FA PIACERE"

A decidere è stato un gol siglato da Giulia Gwinn che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Germania e Cina. In un confronto che ha visto una della due squadre produrre un po' di più a livello di occasioni e soprattutto finalizzare meglio, l'episodio che ha deciso le cose è arrivato al 66' minuto quando Gwinn ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo della Germania. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Nel corso del match, Almuth Schult per la Germania è stata poco impegnata: disimpegnandosi comunque bene nell'unica occasione in cui è stata chiamata in causa.

Nella sconfitta della Cina, Peng Shimeng oltre al gol subito è comunque stata chiamata in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 4 per la Cina e 1 per la Germania.

A conferma del risultato finale, la Germania ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (16-5), e ha battuto più calci d'angolo (8-3).

Le ragazze di Martina Voss-Tecklenburg hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (342-206): si sono distinte Melanie Leupolz (45), Sara Doorsoun (41) e Marina Hegering (40). Per la Cina, Zhang Rui è stata la giocatrice più precisa con 36 passaggi riusciti.

Sara Däbritz nonostante non abbia segnato è stata la giocatrice che ha tirato di più per la Germania: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per la Cina è stata Zhang Rui a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta. Nella Germania, la centrocampista Sara Däbritz pur senza brillare è stata la migliore dei suoi per contrasti vinti (11, ma con un numero uguale di duelli persi). Il difensore Wu Haiyan è stata invece la più efficace nelle fila della Cina con 8 contrasti vinti (15 effettuati in totale).

Gemania-Cina 1-0

66' Gwinn

Germania: Schult, Doorsoun, Hendrich, Simon (45' Oberdorf), Hegering, Leupolz (63' Magull), Gwinn, Marozsán,  Däbritz,  Huth (Schüller), Popp. A disposizione: , Elsig, Goeßling, Benkarth, Bühl, Frohms, Knaak, Schweers, Dallmann,  Maier. Allenatore: Martina Voss-Tecklenburg

Cina: Peng Shimeng, Han Peng, Wu Haiyan, Liu Shanshan, Lin Yuping, Gu Yasha, Yao Wei (45' Wang Shuang), Zhang Rui, Lou Jiahui (33' Tan Ruyin), Yang Li (69' Song Duan), Wang Shanshan. A disposizione: Liu Yanqiu, Li Jiayue, Luo Guiping, Xu Huan, Li Ying, , Li Wen, Wang Yan, Wang Ying, Bi Xiaolin, . Allenatore: Xiuquan Jia

Ammoniti: 12' S.Wang, 44' L. Yang, 50' S.Liu, 71' S.Wang 82' L.Oberdorf
Arbitro: Marie-Soleil Beaudoin
Stadio: Roazhon Park

 

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi