Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 giugno 2019

Mondiali femminili, Australia-Italia 1-2: gol e highlights. Bonansea da sogno

print-icon

Incredibile successo delle Azzurre contro l'Australia al debutto nel Mondiale francese: in svantaggio all’intervallo con la rete di Kerr (ribattuta vincente sul rigore respinto da Giuliani), l’Italia vince 2-1 in rimonta con la doppietta di una fantastica Bonansea. Prossimo impegno con la Giamaica, venerdì alle 18.00 a Reims. Alle 15.30 e 18 su Sky Sport Football e 21 su Sky Sport Mondiali le repliche della partita

CHI È BARBARA BONANSEA

BERTOLINI: "RAGAZZE FANTASTICHE, ORA FACCIAMO INNAMORARE L'ITALIA"

VIDEO. AZZURRE, FESTA BALLANDO LA MACARENA!

SCARICA QUI IL CALENDARIO

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

AUSTRALIA-ITALIA 1-2

22' Kerr (A), 56' e 95' Bonansea (I)

AUSTRALIA (4-1-4-1): Williams; Carpenter, Polkinghorne, Kennedy, Catley; Van Egmond; Raso (70' Gorry), Yallop (83' Kellond-Knight), Foord, Logarzo (60' De Vanna); Kerr. Ct Milicic

ITALIA (4-3-1-2): Giuliani; Bergamaschi (77' Giacinti), Gama, Linari, Guagni; Cernoia, Giugliano, Galli (46' Bartoli); Girelli; Mauro (59' Sabatino), Bonansea. Ct Bertolini

Ammoniti: Gama (I), Girelli (I), Cernoia (I), De Vanna (A)

Tre punti e un debutto da incorniciare per l’Italia femminile al Mondiale francese, torneo ritrovato a distanza di vent’anni con una splendida sorpresa nei primi 90 minuti del girone. Ne fa le spese la favoritissima Australia, avanti con Kerr ma rimontata da una strepitosa Barbara Bonansea a segno due volte nella ripresa. Solo Carolina Morace fece meglio nella fase finale del torneo, quando realizzò una tripletta nell'edizione del 1991. E mai le nostre ragazze avevano trionfato da una situazione di svantaggio nella rassegna. Una rivincita per le ragazze di Milena Bertolini, d’altronde la Federazione australiana vieta alle proprie tesserate di giocare nel campionato italiano poiché considerato poco competitivo: ecco quindi che la vittoria per 2-1 a Valenciennes, maturata al 95’, celebra un movimento in crescita e una squadra che ha immediatamente conquistato il pubblico italiano. Prossimo impegno venerdì alle 18.00 a Reims contro la Giamaica per continuare a sognare insieme alle Azzurre, imbattute nel 2019 e nelle ultime 10 uscite tra tutte le competizioni.

Bonansea show, Italia super all'esordio

Di scena al Mondiale francese a distanza di vent’anni dall’ultima partecipazione, l’Italia di Milena Bertolini non sorprende nelle indicazioni della vigilia ad eccezione della carta Bergamaschi: gioca lei sulla fascia difensiva al posto di Bartoli, davanti spazio al tridente con Girelli a sostegno di Mauro e Bonansea. Nell’Australia fari puntati su Samantha Kerr, bomber da 31 gol in 77 presenze nonostante i soli 25 anni d’età. Ed è proprio il centravanti delle Matildas (soprannome dettato dal brano "Waltzing Matilda", inno non ufficiale della squadra) a provarci di testa dopo 3 minuti, chance replicata dal diagonale di Mauro sventato da Williams. E al 9’ Bonansea si vede annullare un gol per questione di centimetri, fuorigioco ribadito dall’intervento del Var. Cresce l’Italia che preme con Guagni ma rischia sul destro di Van Egmond, opportunità che precede il rigore dell’1-0: Gama (ammonita) trattiene Kerr che s’incarica del tiro respinto dall’ottima Giuliani, tuttavia sulla ribattuta non sbaglia la temibile attaccante australiana. La squadra di Milicic sfiora addirittura il raddoppio con Van Egmond, il cui pallone velenoso si stampa sulla traversa di Giuliani. È proprio il portiere italiano a blindare il minimo scarto salvando su Logarzo, pericolosa pure di testa ai titoli di coda del primo tempo. Una ripresa tutta da vivere nel segno di Barbara Bonansea che, dopo il salvataggio di Giuliani su Foord, beffa Polkinghorne e non sbaglia involandosi verso Williams. Il gol dell’1-1 regala un secondo tempo di equilibrio e sofferenza, vedi il gol annullato per fuorigioco a Sabatino e l’assalto australiano nel finale respinto dalla difesa azzurra. All’ultimo respiro ecco la sorpresa: la punizione di Cernoia scavalca Williams e regala a Bonansea il tap-in del definitivo 2-1, la sua doppietta per un esordio memorabile.

1 nuovo post
69' - Ammonita Cernoia che abbatte proprio De Vanna a centrocampo
- di luca.cassia
69' - Niente calcio di rigore: se la cavano De Vanna e l'Australia, gioco che riprende sul risultato di 1-1
- di luca.cassia
68' - In corso un Var Check per un possibile calcio di rigore a favore dell'Italia: il braccio di De Vanna effettivamente è largo in area
- di luca.cassia
66' - Ancora Italia sull'asse Bonansea-Sabatino, si salva in ripiegamento la difesa australiana!
- di luca.cassia
Tutta la gioia di Barbara Bonansea
 
- di luca.cassia
64' - Ammonita Girelli per un intervento falloso su Yallop
- di luca.cassia
62' - Ancora Foord pericolosa! Ci mette le mani Giuliani prima che Linari allontani la minaccia!
- di luca.cassia
60' - Sostituzione nell'Australia: esce Logarzo che lascia spazio alla talentuosa De Vanna
- di luca.cassia
59' - Secondo cambio nell'Italia: fuori Mauro e dentro Sabatino in attacco
- di luca.cassia
Stavolta l'errore di Polkinghorne è fatale, pallone perso sulla pressione di Bonansea che s'invola verso la porta di Williams e non sbaglia. Dopo il gol annullato nel primo tempo, ecco l'1-1 dell'Italia con Bonansea!
- di luca.cassia
56' - PAREGGIO DELL'ITALIA! GOL DI BONANSEA!
- di luca.cassia
54' - Giuliani salva su Foord! Si supera ancora il portiere italiano dall'ottimo intervento sulla botta a colpo sicuro dell'avversaria!
- di luca.cassia
53' - Positiva anche la partita di Polkinghorne, centrale australiano di fisico e ottime letture. Difficile superarla per le attaccanti italiane 
- di luca.cassia
51' - Si rialzano le due Azzurre pronte a proseguire il match
- di luca.cassia
50' - Gioco fermo per prestare i soccorsi a Cernoia e Giugliano, entrambe a terra dopo due contrasti di gioco
- di luca.cassia
49' - Perfetto l'intervento coi pugni di Williams che sventa la minaccia dalla bandierina
- di luca.cassia
49' - Si guadagna subito un corner la neoentrata Bartoli che spinge sulla sinistra
- di luca.cassia
46' - Cambio quindi nell'Italia con Bergamaschi che agirà in posizione più avanzata
- di luca.cassia
AL VIA LA RIPRESA! SI RIPARTE DALL'1-0 PER L'AUSTRALIA!
- di luca.cassia
Dentro Bartoli, giallorossa e romanista, al posto di Galli nell'Italia
- di luca.cassia

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi