Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 giugno 2019

Mondiali calcio femminile, Inghilterra-Scozia 2-1: gol e highlights

print-icon

Ottimo successo dell'Inghilterra sulla Scozia nella partita di esordio del girone D del Mondiale Femminile. Il 2-1 finale delle ragazze di Phil Neville è arrivato grazie alle reti di Parris e White, inutile la rete finale della Scozia

ITALIA-AUSTRALIA 2-1: GOL E HIGHLIGHTS

BRASILE-GIAMAICA 3-0: GOL E HIGHLIGHTS

MONDIALE FEMMINILE: NEWS, RISULTATI E CLASSIFICHE

Vittoria preziosa quanto sofferta per l'Inghilterra di Neville che all'esordio ai Mondiali femminili di Francia batte la Scozia 2-1 e, in attesa della sfida tra Argentina e Giappone di domani, si porta solitaria al comando del Gruppo D. A sbloccare il risulato il gol su rigore dopo soli 14 minuti di Nikita Parris, stellina del Manchester City, seguito dal raddoppio dell'attaccante Ellen White del Birmingham sul finire della prima frazione di gioco, frutto di una superiorità abbastanza evidente delle ragazze di Nevile. Nella ripresa il ritorno della Scozia ha prodotto il gol della speranza di Claire Emslie (compagna della Parris al City) che però non è bastato alle sue compagne per portare a casa alemeno un punto.

A conferma della vittoria finale, l'Inghilterra ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (14-6), e ha battuto più calci d'angolo (9-2).

Le ragazze di Phil Neville hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (442-296): si sono distinte Lucy Bronze (66) e Keira Walsh (54). Per la Scozia, Jennifer Beattie è stata la giocatrice più precisa con 49 passaggi riusciti.

Ellen White è stata la giocatrice che ha tirato di più per l'Inghilterra: 5 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per la Scozia è stata Claire Emslie a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, tutte nello specchio della porta. Nell'Inghilterra, la centrocampista Jill Scott è stata la migliore delle sue nei contrasti vinti (12 sui 18 totali). Il centrocampista Emslie è stata invece la più efficace nelle fila della Scozia con 9 contrasti vinti (14 effettuati in totale).

Inghilterra-Scozia 2-1, IL TABELLINO

Inghilterra: K.Bardsley, S.Houghton (Cap.), A.Greenwood, M.Bright, L.Bronze, J.Scott, K.Walsh, N.Parris, B.Mead, F.Kirby, E.White. All: Phil Neville A disposizione: J.Moore, M.Earps, A.McManus, R.Daly, J.Taylor, C.Telford, L.Williamson, K.Carney, G.Stanway, L.Staniforth.
Cambi: A.McManus <-> M.Bright (55'), K.Carney <-> B.Mead (71'), G.Stanway <-> F.Kirby (82')

Scozia: L.Alexander, N.Docherty, R.Corsie (Cap.), S.Howard, J.Beattie, L.Evans, C.Emslie, Christie Murray, C.Weir, K.Little, E.Cuthbert. All: Shelley Kerr. A disposizione: H.Lauder, K.Smith, J.Ross, S.Lynn, L.Clelland, C.Arthur, Joelle Murray, J.Fife, F.Brown, L.Arnot, J.Love, L.Crichton.
Cambi: K.Smith <-> N.Docherty (55'), C.Arthur <-> S.Howard (75'), L.Arnot <-> C.Murray (87')

Marcatori: 14' (R) Parris (Inghilterra), 40' White (Inghilterra), 79' Emslie (Scozia).
Ammoniti: 43° J.Beattie, 47° N.Docherty entrambe nella Scozia.
Stadio: Allianz Riviera
Arbitro: Jana Adamkova

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi