Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 giugno 2019

Mondiali femminili, Germania-Spagna 1-0: gol e highlights

print-icon

Sconfitta di misura della Spagna per 1-0 contro la Germania, nella seconda partita del girone B del Mondiale Femminile. Decisivo il gol di Däbritz al minuto 42

MONDIALI FEMMINILI, RISULTATI E CLASSIFICA

MONDIALI FEMMINILI, TUTTE LE NOTIZIE

Il guizzo di Sara Däbritz ha deciso il match tra Germania e Spagna. Il momento che ha determinato il risultato finale è arrivato quando in molti pensavano che le squadre sarebbero rientrare negli spogliatio per l'intervallo ancora in parità. La rete che ha risolto l'incontro è stata infatti siglata al 42° minuto e la Spagna, nonostante gli sforzi, non ha trovato la via del pareggio. Le occasioni non sono mancate anche se sono arrivate un po' ad intermittenza. Dopo l'intervallo, le ragazze di Martina Voss-Tecklenburg non sono riuscite a trovare il gol della tranquillità, arginando però ogni iniziativa avversaria e conquistando tre punti importanti grazie al successo finale per 1-0.

Nel corso del match, Almuth Schult per la Germania è stata poco impegnata autrice di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamata in causa.

Nella sconfitta della Spagna, da registrare comunque 6 parate di Sandra Paños nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, la Spagna ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%), ha effettuato più tiri (16-13), e ha battuto più calci d'angolo (7-2).

Le ragazze di Jorge Vilda hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (384-177): si sono distinte Irene Paredes (60), Jenni Hermoso (45) e Mapi León (42). Per la Germania, Sara Doorsoun è stata la giocatrice più precisa con 22 passaggi riusciti.

Sara Däbritz è stata la giocatrice che ha tirato di più per la Germania: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per la Spagna è stata Jenni Hermoso a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nella Germania, il difensore Verena Schweers è stata la migliore delle sue nei contrasti vinti (10 sui 15 totali). Il centrocampista Virginia Torrecilla è stata invece la più efficace nelle fila della Spagna con 12 contrasti vinti (23 effettuati in totale).

Germania (4-4-2 ): A.Schult, S.Doorsoun, V.Schweers, M.Hegering, K.Hendrich, G.Gwinn, S.Däbritz, L.Goeßling, L.Oberdorf, S.Huth, A.Popp (Cap.). All: Martina Voss-Tecklenburg
A disposizione: T.Knaak, C.Simon, D.Marozsán, L.Schüller, J.Elsig, L.Benkarth, L.Dallmann, K.Bühl, M.Leupolz, L.Maier, M.Frohms, L.Magull.
Cambi: K.Bühl <-> K.Hendrich (45'), L.Magull <-> L.Oberdorf (65'), M.Leupolz <-> L.Goeßling (80')

Spagna (4-3-3 ):
S.Paños, M.Corredera, I.Paredes, Mapi León, M.Torrejón (Cap.), Jenni Hermoso, S.Meseguer, V.Torrecilla, Nahikari García, A.Putellas, Mariona. All: Jorge Vilda
A disposizione: Leila, Mariasun Quiñones, Ivana, A.Sampedro, A.Pereira, Vicky Losada, Lucía García, C.Jiménez, Patri Guijarro, A.Bonmatí, Lola Gallardo, A.Falcón.
Cambi: L.García <-> M.Caldentey (59'), P.Guijarro <-> S.Meseguer (66'), A.Bonmatí <-> A.Putellas (77')

Reti: 42' Däbritz.
Ammonizioni: V.Schweers

Stadio: Stade du Hainaut
Arbitro: Kateryna Monzul

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi