Serie A, i risultati della 3^ giornata: Milan e Juve a punteggio pieno

Calcio Femminile

Martina Angelini

Le ragazze di Ganz e le bianconere vincono la terza gara consecutiva in Serie A e restano in vetta alla classifica. Insegue la Roma, protagonista del poker ai danni dell'Empoli (a secco di punti). Successi anche per Fiorentina e Sassuolo, mentre termina 0-0 Bari-Verona

Si è chiusa con il successo del Milan la "giornata delle donne", nello storico primo derby in Serie A. Maurizio Ganz festeggia il suo compleanno con il 3-1 all'Inter al termine di una partita bloccata per 20 minuti. Un gol annullato a Giacinti e un palo di Marinelli hanno svegliato le due formazioni, che da quel momento hanno dato vita a una gara vivace ed equilibrata. A sbloccarla è stata la slovacca Dominica Conc, al secondo gol dopo quello alla Roma nella prima giornata, brava a calciare in rete un passaggio arretrato di Giacinti. Nella ripresa la solita Gloria Marinelli da destra si è accentrata e ha messo sul secondo palo il pallone del pareggio. Sarà lei la migliore in campo per l'Inter, in grande forma grazie anche all'entusiasmo per il recente debutto in Nazionale a Malta. Ma l'entusiasmo nerazzurro è durato poco, perché ancora Conc ha riportato in vantaggio il Milan con un bel tiro da fuori area e a pochi minuti dalla fine Deborah Salvatori Rinaldi, entrata da pochi minuti, ha chiuso di testa la partita sul 3-1.

Le ragazze di Ganz agganciano così in classifica la Juve, che nella gara delle 12.30 ha superato la Florentia con un po' di fatica. Bianconere in vantaggio con un colpo di testa della solita Girelli, al quarto gol in 3 partite, poi sempre di testa hanno subito il pareggio di Dupuy. Nella ripresa, però, la Juventus ha trovato i gol dei nuovi acquisti stranieri (la svedese Sembrant e la brasiliana Maria Alves) tornando a punteggio pieno.

La Roma di Betty Bavagnoli al Tre Fontane ha superato senza problemi l'Empoli, grazie al bel gioco e a un feeling fra i nuovi acquisti che cresce gara dopo gara. In gol Bernauer, la nuova arrivata francese Thomas e Agnese Bonfantini. A chiudere i conti un bel contropiede di Annamaria Serturini, lanciata alla perfezione da Manuela Giugliano.

Ha faticato la Fiorentina per avere la meglio sul Tavagnacco. Le viola, ancora prive delle infortunate Mauro e Clelland, sono andate in gol con l'australiana De Vanna. All'inizio della ripresa è arrivato il raddoppio di Tatiana Bonetti dopo una grande giocata di Alia Guagni, dieci minuti più tardi la giocatrice greca Sofia Kongouli, ex della gara, ha dimezzato lo svantaggio.
Un gol della solita Daniela Sabatino (terzo gol in altrettante gare) ha regalato 3 punti al Sassuolo sul campo dell'Orobica. Prima vittoria per le ragazze di Giampero Piovani, che avevano iniziato la stagione con un pareggio e una sconfitta.

È finita 0-0 la sfida fra Bari e Verona. Le due squadre hanno iniziato la partita provando a vincere, ma nella ripresa la paura di perdere ha avuto la meglio ed entrambe le formazioni hanno preferito non rischiare di non fare punti contro una diretta concorrente nella corsa salvezza.

I più letti di calcio