10 novembre 2016

Cosenza, Statella: “Lecce? Tanti stimoli”

print-icon
Statella, Cosenza

Statella, Cosenza (Lapresse)

Momento delicato in casa Cosenza, con la formazione calabrese che prepara la sfida con il Lecce. Il centrocampista Statella torna sulla sconfitta con la Casertana: “La nostra colpa è di non aver chiuso l’incontro”

Una sconfitta che lascia il segno, una beffa arrivata proprio nel recupero che in casa Cosenza si fatica a digerire anche a distanza di giorni. Il crollo maturato nei minuti finali (di Ramos all’84 e Carlini su rigore in pieno recupero le reti che hanno ribaltato il gol di Caccetta che aveva sbloccato il match) che ha consentito alla Casertana di uscire dal San Vito-Marulla con i tre punti in tasca, fa registrare la terza sconfitta consecutiva per la formazione calabrese allontanandola dalle zone di vertice della classifica del Girone C di Lega Pro. “Siamo stati puniti dal Dio del calcio, questo è il momento più difficile da quando sono a Cosenza, ma risolverlo sarebbe forse il più grande successo della mia carriera”, le parole dell’allenatore Roselli subito dopo il match.

A cui fanno seguito quelle del centrocampista Giuseppe Statella che commenta la sconfitta contro la Casertana e presenta il prossimo impegno contro il Lecce al Via del Mare in programma domenica sera: “La sconfitta contro la Casertana proprio non ci va giù, fino al 40esimo minuto in campo c’è stata solo una squadra. Il nostro errore è stato quello di non essere riusciti a chiudere l’incontro ed in cinque minuti il match si è ribaltato”. Amarezza anche per alcuni episodi che hanno fatto arrabbiare il popolo del Cosenza, su tutti un gol annullato allo stesso Statella: “Dalle immagini la rete sembra regolare – prosegue il calciatore calabrese – così come il rigore assegnato alla Casertana appare discutibile. Ma non dobbiamo appigliarci agli errori arbitrali, la colpa è nostra e non dell’arbitro”.

Adesso la sfida al Lecce che si avvicina: “Gli stimoli non mancano di certo visto che affronteremo una delle formazioni favorite per la vittoria del campionato con in rosa tanti ex compagni e amici”, conclude Statella. Cosenza che dopo la doppia seduta di allenamento svolta nella giornata di ieri, tornerà quest’oggi al lavoro al Centro Sportivo ‘Popilbianco’.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky