12 novembre 2016

Lega Pro, gir. A: il programma della 13a giornata

print-icon
Piero Braglia, allenatore Alessandria

Piero Braglia, allenatore Alessandria (Getty)

L'Alessandria vuole continuare la propria corsa da imbattuta, la Cremonese sogna un passo falso dei piemontesi e l'aggancio in classifica. Scontro diretto tra Arezzo e Piacenza, tanti derby delicati in chiave salvezza. Il programma della tredicesima giornata del girone A di Lega Pro.

La Lega Pro torna in campo, i tre gironi non si fermano ovviamente neppure con le Nazionali impegnate nelle qualificazioni per Russia 2018. Ieri sera il primo anticipo della tredicesima giornata, quello tra l’Albinoleffe ed il Bassano nel girone B (è finita 2-2, con la capolista che oggi potrebbe essere superata da Reggiana e Parma). In questa giornata in campo anche gli altri due gironi. Il girone A, spalmato tra oggi e domani, comincerà alle 14,30 con la prima partita in programma. Il resto tutto domani, dalle 14,30 alle 18,30. Spicca la sfida di alta classifica tra Arezzo e Piacenza, mentre la capolista Alessandria (fin qui ancora imbattuta) gioca in trasferta a Gorgonzola contro la Giana Erminio. Delicato, per la zona salvezza e i playout, il derby toscano tra Prato e Pontedera.

Le big: Cremonese-Robur Siena, la trasferta dell’Alessandria e Arezzo-Piacenza
Le prime quattro della classe scenderanno in campo tutte domani. Iniziano alle 14,30 le prime due della classifica del girone A di Lega Pro: la Cremonese allo Stadio Giovanni Zini ospita la Robur Siena, una gara da vincere per provare ad agganciare l’Alessandria e sperare in un passo falso dei piemontesi contro la Giana Erminio. La squadra di Tesser, che arriva dopo la vittoria per 4-0 in trasferta a Pontedera e con il secondo posto in classifica dopo 12 giornate con 29 punti (a -3 dall’Alessandria capolista), affronta i toscani di Colella, reduci dalla convincente vittoria nel derby contro la Carrarese per 2-0. Nel Siena non ci saranno Filipovic e Secondo, che anche ieri si sono allenati a parte, per la Cremonese è l’occasione per tentare di raggiungere l’Alessandria a quota 32 punti in testa al girone A di Lega Pro, sperando in una sconfitta dei piemontesi a Gorgonzola contro la Giana Erminio (in campo anche loro domani alle 14,30). La squadra di Braglia fin qui ha dominato il campionato, con dieci vittorie e due pareggi è l’unica imbattuta di questo campionato. Anche per questo la Giana Erminio, che invece in classifica è decima con 17 punti, non preoccupa così tanto, anche se l’Alessandria arriva dal pareggio contro la Racing Roma che ha rallentato lievemente la corsa dei piemontesi. Più distaccate, in classifica, Arezzo e Piacenza, terza e quarta del girone A e “ferme” a quota 22 punti. Quello tra i toscani e gli emiliani è però il vero e proprio big match di giornata. La squadra di Sottili arriva dal pareggio in trasferta contro la Pistoiese, mentre quella di Franzini è reduce dalla convincente vittoria per 3-1 contro il Como che ha permesso di agganciare in classifica gli avversari di domani. In campo domani alle 16,30 al “Città di Arezzo”, le due squadre proveranno ad approfittare dello scontro diretto per allontanare l’altra e consolidarsi al terzo posto in classifica, in piena zona playoff.

Le altre gare del girone A di Lega Pro
La tredicesima giornata del girone A di Lega Pro inizia alle 14,30 con l’unica gara in programma nel pomeriggio di oggi. In campo Lupa Roma e Livorno, con i toscani di Foscarini che vogliono approfittare dell’occasione contro una squadra in difficoltà per consolidare la propria posizione in zona playoff e magari approfittare del passo falso di qualche avversaria diretta. Domani invece, oltre ai big match già analizzati, in campo alle 14,30 Pro Piacenza-Racing Roma e Viterbese-Olbia: il primo è uno scontro delicato in chiave salvezza, la seconda una sfida importante soprattutto per la Viterbese che vuole rimanere in alto in classifica dopo un ottimo inizio. Alle 18,30 in campo Carrarese-Como, Lucchese-Renate e Prato-Pontedera: le prime due sono sfide fra squadre tranquille che provano a sognare qualcosa in più in classifica, la terza invece è una partita delicatissima tra le ultime due del girone A in cerca di punti preziosi nel derby toscano per ritrovare la speranza di inseguire la salvezza. Alla stessa ora, chiude la tredicesima giornata del girone A di Lega Pro un altro derby toscano, quello da Tuttocuoio e Pistoiese.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky