14 novembre 2016

Roselli soddisfatto: “Ho visto il mio Cosenza”

print-icon
Statella, Cosenza

Giuseppe Statella, Cosenza (Lapresse)

Un pareggio contro il Lecce che soddisfa Giorgio Roselli, l’allenatore del Cosenza applaude la sua squadra e recrimina per qualche decisione arbitrale. Statella: “Un punto che fa morale”

Un’altra rimonta subita, ma questa volta niente retrogusto amaro. Almeno per quanto riguarda la prestazione. Nonostante l’appuntamento con la vittoria manchi ormai da quattro turni, a riempire gli occhi dei tifosi del Cosenza c’è infatti la grande prova fornita al Via del Mare contro il Lecce nel posticipo serale della tredicesima giornata del Girone C di Lega Pro. Una rete di Giuseppe Statella a metà primo tempo, poi il pareggio del Lecce firmato Mancosu: formazione calabrese che interrompe dunque l’emorragia di sconfitte (tre consecutive) e torna a muovere la classifica che oggi recita quinto posto con venti punti. “Per noi è sempre una fatica, ma è bello per questo: uscire con i crampi, dare il massimo, questo è il calcio. I ragazzi hanno fatto davvero una grande partita, il gol di Statella è bellissimo, una ripartenza micidiale con un’azione stupenda: apertura, cross, sponda ed inserimento, il calcio”, le parole di Giorgio Roselli a fine gara.

L’allenatore del Cosenza recrimina però per un gol annullato alla sua squadra, quello del possibile 2-0: “Non mi è mai capitata una cosa del genere, sapete che io  non parlo mai di errori ma sempre di buonsenso: non credo sia mai accaduto che, al 45’, in chiara occasione da gol, l’arbitro fischi la fine, è successo a noi e siamo stati sfortunati, tutto qui. Le uniche due partite in cui non ho visto la mia squadra sono state Andria e Taranto in Coppa, lì non ho visto la mia squadra, ma stiamo migliorando e stiamo cercando di creare qualcosa di bello e di grande”. Protagonista dell’incontro Statella, che commenta così la sua rete e la prestazione della sua squadra: “Portiamo a casa un punto che fa morale e classifica, stiamo migliorando partita dopo partita. Il mio gol? Per quello che ricordo dal campo è stata una bellissima azione, ma il merito è della squadra, così come della squadra è il merito di aver portato a casa un punto”. Che vale decisamente molto.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky