20 novembre 2016

Padalino: “Lecce, che carattere! Ripresa perfetta”

print-icon
Padalino, Lecce

Pasquale Padalino, allenatore del Lecce (Lapresse)

L’allenatore del Lecce Pasquale Padalino commenta il successo in rimonta sulla Juve Stabia e applaude la sua squadra: "Non si compie una rimonta del genere senza carattere". Giallorossi che agganciano la vetta della classifica

Una rimonta dal sapore dolcissimo, di primato. “Dovremo essere bravi a mantenere il giusto equilibrio nel corso della partita, la gara di domani ci darà chi siamo in questo momento. Affronteremo una squadra prima con merito e l’aspetto mentale conterà molto come in ogni partita. L’importante sarà dimostrarsi all’altezza della situazione e su ciò non ho alcun pensiero negativo”. Profezia decisamente azzeccata, quella di Pasquale Padalino alla vigilia della sfida contro la Juve Stabia. Perché al Menti di Castellammare succede davvero di tutto. Kanoute e Izzillo siglano il doppio vantaggio già al 38esimo minuto, ma nel secondo tempo il Lecce viene fuori: Pacilli accorcia le distanze, Tsonev pareggia e poi, al 90esimo minuto, la rete di Salvatore Caturano a regalare alla formazione giallorossa il successo ed il primato in classifica, a pari punti proprio con la Juve Stabia e in attesa delle gare di Matera e Foggia (entrambe a -3 dalla vetta) impegnate domenica sera rispettivamente con Andria e Catanzaro.

“Quelli conquistati oggi sono tre punti fondamentali per il nostro campionato. Anche nel primo tempo abbiamo avuto occasioni per fare gol ma non ci siamo riusciti, nella seconda frazione di gioco invece siamo stati perfetti”, commenta soddisfatto Pasquale Padalino a fine gara. L’allenatore del Lecce continua nell’analisi dell’incontro terminato da pochi minuti: “Per fare risultato serviva una prestazione super e la mia squadra, seppur in parte, l’ha fatta. Il campo ha detto che il Lecce ha vinto, il successo è meritato: senza carattere non si sarebbe potuto ribaltare il risultato, colpendo proprio durante uno dei loro momenti più positivi. Nel corso di qualsiasi gara gli episodi fanno sempre la differenza, la settimana scorsa contro il Cosenza abbiamo concesso un contropiede che poi è risultato essere fatale”. Decisivo il ritorno al gol di Caturano, Padalino però esalta tutta la sua squadra: “Non so sinceramente dove possiamo arrivare, ma se la base di partenza è questa sono certo ci attende un percorso roseo. Prestazioni di squadra come questa ovviamente esaltano anche i singoli”.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky