22 novembre 2016

Siena, Colella: "Voglio i quarti di Coppa Italia"

print-icon
Get

I tifosi del Siena (Getty)

Dopo l'ottima vittoria sul Tuttocuoio in campionato, la Robur Siena è pronta per affrintare il Teramo in Coppa Italia Lega Pro con tutta l'intenzione di accedere ai quarti, come ha dichiarato l'allenatore Colella

Un Siena alla ricerca della continuità, tra campionato e Coppa Italia. Prima dello scontro diretto di campionato con il Renate, in programma domenica 27 novembre alle 16.30 per la 15.a giornata del girone A di Lega Pro, c’è il Teramo, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia Lega Pro. La Robur vuole mettere la freccia e svoltare la propria stagione, in entrambe le competizioni in cui è ancora in gioco. Gli ultimi risultati ottenuti in campionato sono confortanti, in particolare la vittoria del 14.o turno sul Tuttocuoio: al momento è un Siena a ridosso dei playoff a 19 punti in classifica, a meno tre dal Renate quinto, per l’appunto. Ma l’obiettivo immediato e più a fuoco è quello di Coppa Italia, per conquistare il pass per i quarti nel match a gara unica con il Teramo.

Le parole di Colella - Così l’allenatore della Robur Siena Colella: “Arriviamo bene a questo appuntamento dal punto di vista mentale, la vittoria aiuta sempre a star bene e a lavorare bene. Non abbiamo particolari problemi a parte lo stop di Gentile, e Terigi, che dovrà stare fuori per un po’. C’è la volontà di proseguire questo cammino in Coppa Italia, che in questa stagione fornisce in caso di vittoria un posto privilegiato ai play off. Siamo in buone condizioni, abbiamo tanti giocatori bravi, una rosa mediamente importante, e quindi è giusto cercare il passaggio del turno. Turnover? Qualcuno particolarmente affaticato per la partita con il Tuttocuoio non sarà convocato, in ogni caso qualunque squadra schieri, con questi uomini, sarà una squadra competitiva. Le partite di Coppa Italia per noi arrivano nel momento in cui siamo alla ricerca della continuità, è stato così con la Viterbese ed è cosi con il Teramo, per me sono sfide che valgono quanto quelle di campionato. Il Teramo? Una squadra che è stata creata per l’alta classifica, aldilà del fatto che si trovi in un girone a detta di tutti molto forte. Ha una rosa importante con molti giocatori, sicuramente anche loro schiereranno una squadra competitiva”.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky