10 dicembre 2016

D'Aversa: "Bolzano sia un punto di partenza"

print-icon
Roberto D'Aversa - Parma

L'allenatore del Parma, Roberto D'Aversa, in conferenza stampa (foto dal sito ufficiale del club)

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Ho rivisto serenità nella squadra, è quello che serviva. Ma sotto il profilo del gioco possiamo migliorare ancora molto, serve coinvolgimento di tutti in entrambe le fasi di gioco"

"A Bolzano la squadra ha affrontato la gara con più serenità, una volta in vantaggio. Deve essere solo un punto di partenza per noi. E guai a pensare di aver risolto i problemi. Aver giocato in maniera operaia per me è un complimento. Nel calcio, però, ci sono la fase difensiva e offensiva. Non esistono altri modi per fare la fase difensiva, a cui tutto il gruppo deve partecipare. Sotto il profilo del gioco, però, si può migliorare", ha detto Roberto D’Aversa in conferenza stampa presentando la sfida del suo Parma contro il Teramo nella diciottesima giornata del girone B di Lega Pro. "E’ chiaro che - ha proseguito l’allenatore degli emiliani - ancora ci vuole tempo per trovare le giocate giuste. Non abbiamo ancora avuto molto tempo per lavorare sugli sviluppi di gioco. Ci vuole tempo per collaudare i meccanismi, seppur alcuni concetti di gioco abbiamo già iniziato a inserirli. Fondamentale è la partecipazione da parte dei ragazzi in entrambe le fasi".

Crescita - "Mi auguro si possano vedere dei miglioramenti già da domani. Per valutare il turnover devono esserci le condizioni. Dietro, ora, siamo numericamente un po’ più in difficoltà - ha sottolineato D’Aversa -. E’ chiaro che un allenatore deve pensare a mandare in campo la migliore formazione, in base a quanto vede in settimana. Il Tardini è uno stadio importante e dobbiamo cercare anche noi di trascinare i nostri tifosi dalla nostra parte. Già a Bolzano si è vista la differenza nella serenità della squadra e nella gestione della palla, secondo me. Nel primo tempo sono stati commessi molti errori tecnici, anche a causa del campo, poi nel secondo tempo siamo migliorati mentalmente. In questo momento dobbiamo solo pensare a fare più punti possibili e ad avere maggiore lucidità nel gestire il pallone", conclude l’allenatore del Parma.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky