18 dicembre 2016

D'Aversa carica il Parma: "Derby, che partita!"

print-icon
Roberto D'Aversa - Parma

L'allenatore del Parma, Roberto D'Aversa, in conferenza (foto dal profilo twitter del club)

L'allenatore degli emiliani presenta la sfida alla Reggiana di lunedì sera nel girone B di Lega Pro: "Non è una partita come le altre, la carica dei tifosi è fondamentale per noi"

"Ho sensazioni positive dopo l’allenamento di oggi, ci siamo allenati con il calore del pubblico. La presenza dei tifosi ci ha dato davvero tanto, la loro carica è fondamentale per noi. E’ da quando sono arrivato a Parma che si parla di questa partita, del derby con la Reggiana. A maggior ragione mi auguro che la squadra metta in campo la grinta giusta. Abbiamo la fortuna di avere giocatori abituati a queste situazioni. Giocatori d’esperienza. Siamo consapevoli che affrontiamo una gara difficile, con una squadra forte allenata da un ottimo allenatore. Dovremo essere bravi a essere cattivi e lucidi al tempo stesso, perché il risultato di questa gara è troppo importante": Roberto D’Aversa presenta così, in sala stampa, il derby del suo Parma contro la Reggiana al Mapei Stadium nel posticipo della diciannovesima giornata del girone B di Lega Pro in programma lunedì sera.

"Di derby da giocatore ne ho fatti diversi - continua D’Aversa -, da Messina-Catania a quello di Genova o a Siena-Fiorentina. Potendo, pagherei per giocare anche questo. Nocciolini non è disponibile e Canini è squalificato - aggiunge l’allenatore del Parma facendo il punto sugli infortunati -, ma recuperiamo Benassi e Saporetti, oltre al rientro dalle squalifiche di Lucarelli e Calaiò. Ma sarà fondamentale l’atteggiamento, le caratteristiche dei giocatori mi porteranno a fare certi ragionamenti sul modulo. E’ una partita che ci può far svoltare. Sia perchè è il derby, sia per la classifica, sia per l’aspetto mentale della squadra. Può dare una scossa positiva al nostro campionato e può cambiare la nostra stagione. Davanti la Reggiana ha giocatori importanti, che potrebbero metterci in difficoltà. Bisogna affrontare la partita come una gara che può cambiare la stagione - prosegue D’Aversa -. Dobbiamo essere onorati di rappresentare una società e una città intera. E’ difficile minimizzare l’importanza di questa partita, perché la passione che c’è è evidente".

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky