20 dicembre 2016

Guaio Lecce, infortunio per Torromino

print-icon
Padalino, Lecce

L'allenatore del Lecce Pasquale Padalino in ansia per le condizioni di Torromino (LaPresse)

Brutte notizie dall’infermeria giallorossa per Pasquale Padalino: l’allenatore del Lecce preoccupato dalle condizioni di Giuseppe Torromino, l’attaccante fermo per un problema al ginocchio

Infortunio per Torromino - Un primo posto in classifica a pari punti con il Matera, giro di boa del girone C di Lega da capolista. Ma in casa Lecce il sorriso in vista del prossimo impegno contro il Monopoli in programma giovedì alle ore 16:30 al Via del Mare nelle ultime ore è meno pronunciato. A preoccupare e non poco l’allenatore giallorosso Pasquale Padalino ci sono infatti le condizioni di Giuseppe Torromino: l’attaccante classe 1988 soffre di una tendinopatia femoro-rotulea del ginocchio destro, questo l’esito degli esami strumentali a cui si è sottoposto il calciatore calabrese. Che lo staff medico del Lecce ha tenuto completamente a riposo nella giornata di ieri e lo stesso accadrà oggi, con il resto della squadra che invece si allenerà regolarmente a Martignano nel pomeriggio: un seduta di lavoro a porte chiuse a cui prenderà parte anche Vutov, pienamente recuperato dopo la sindrome influenzale dei giorni scorsi. Restano dunque da valutare con attenzione le condizioni di Torromino, uno dei punti di forza di questo Lecce: 8 gol e 4 assist nelle 17 volte in cui Padalino lo ha schierato in campionato, numeri che testimoniano l’importanza rivestita all’interno dello scacchiere tattico giallorosso.

Verso il Monopoli - Lecce dunque che riprenderà quest’oggi la preparazione in vista della gara con il Monopoli, la prima del girone di ritorno. "Nella seconda parte del campionato capiterà spesso di incontrare formazioni magari meno attrezzate sulla carta, ma che incentreranno tutto sulla fisicità e sull’agonismo. Bisognerà adattarsi a situazioni del genere e rispondere anche noi da un punto di vista agonistico", le parole del difensore giallorosso Sergio Contessa che presenta così il prossimo impegno di campionato. Lecce che, sempre secondo Contessa, dovrà stare attento soprattutto al Matera: "Tra le avversarie della zona alta della classifica quella che ha espresso il miglior gioco e compattezza è il Matera". Una sfida avvincente al vertice, con il Lecce che spera di poter contare al più presto anche su Giuseppe Torromino. Uno che di promozioni in Serie B se ne intende.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky