29 dicembre 2016

Lega Pro, gir. A: il programma della 21a giornata

print-icon
Alessandria

L'Alessandria, capolista ed imbattuta nel girone A di Lega Pro

L'Alessandria, dominatrice del campionato, chiuderà il programma venerdì sera contro il Livorno nel big-match di giornata. La Cremonese sfida il Renate, l'Arezzo ospita la Carrarese. In fondo, sfida tra le ultime della classe tra Prato e Racing Roma

Due giorni, le ultime partite dell’anno. Il 2016 si chiude con la 21a giornata del girone A di Lega Pro, un campionato dove per ora c’è soltanto una grade protagonista: l’Alessandria, capolista con 8 punti di vantaggio sulla Cremonese e ancora imbattuta dopo venti partite. La squadra di Braglia chiuderà il programma venerdì sera alle 20,45 al Picchi contro il Livorno che in classifica è terzo e che può provare ad insidiare l’imbattibilità dei piemontesi. Ci spera, per riaprire il campionato, la Cremonese di Tesser che sempre venerdì, alle 16,30, sfida in trasferta il Renate quinto: un’altra bella sfida, equilibrata ed importante per i primi posti. Ne può approfittare l’Arezzo che in classifica è quarto e che in casa, allo stesso orario, affronta la Carrarese (quattordicesima) ed ha una bella chance per chiudere l’anno con una vittoria e blindare il quarto posto in piena zona playoff. Dove vuole rimanere anche la Lucchese che giovedì, alle 14,30, aprirà la 21a giornata del girone A di Lega Pro in casa contro l’Olbia.

Le altre - Stessa ora e stesso giorno (giovedì alle 14,30) per la sfida tra la Pro Piacenza (quartultima) e la Pistoiese (tredicesima): in palio tre punti preziosi in chiave salvezza. Ambizioni diverse invece per Giana Erminio e Siena che apriranno alle 14,30 il programma del venerdì del girone A di Lega Pro con una sfida tra due squadre con ambizioni di playoff. Cerca punti pesanti per la lotta per non retrocedere, invece, la Lupa Roma che in casa ospita il Piacenza (ottavo in classifica). Alle 14,30 in campo Viterbese e Tuttocuoio, mentre alle 16,30 toccherà a Pontedera-Como e Prato-Racing Roma, sfida - questa - tra le ultime due del campionato. Un girone A dominato, fin qui, dall’Alessandria che vola verso la Serie B e che vuole chiudere il 2016 da imbattuta. E da super-capolista.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky