29 dicembre 2016

Lega Pro, gir. B: il programma della 21a giornata

print-icon
Filippo Inzaghi - Venezia

Filippo Inzaghi, l'allenatore del Venezia primo nel girone B di Lega Pro (foto Lapresse)

Il Venezia di Inzaghi, capolista del campionato, chiude il 2016 al Penzo contro il Mantova. Dietro, le inseguitrici provano il sorpasso: il Pordenone sfida il Forlì, la Reggiana affronta in trasferta l'Ancona. Per il Parma di D'Aversa c'è il Lumezzane

Tutte a caccia del Venezia di Filippo Inzaghi, il 2016 del girone B di Lega Pro si chiude così. Perché in testa al campionato c’è la squadra di Super Pippo che vuole chiudere l’anno al primo posto per andare alla lunga sosta invernale con il sorriso. La 21a giornata può essere decisiva per i primi posti, visto che le squadre lassù in cima sono tutte ravvicinate. Il Venezia, che guida il campionato con 39 punti, affronta venerdì alle 16,30 al Penzo il Mantova terzultimo ed ha la grande occasione di vincere per blindare il primo posto e chiudere il 2016 da capolista. Ma dietro corrono e sognano il sorpasso, con il Pordenone che sfida il Forlì quartultimo venerdì alle 14,30 e con la Reggiana che, alle 18,30, se la vedrà in trasferta con l’Ancona (quindicesimo). Seconda e terza del campionato inseguono a -1 e -2 dalla capolista, gli scenari sono apertissimi. Lassù c’è anche il Padova di Brevi (a quota 36 punti in classifica) che alle 14,30, sempre venerdì, sfiderà l’Albinoleffe. Stesso orario per l’altra al quarto posto, il Parma di D’Aversa che ha scalato posizioni nelle ultime giornate e che affronterà in trasferta il Lumezzane.

Le altre - La 21a giornata del girone B di Lega Pro, però, si apre con l’anticipo di giovedì alle 14,30 tra il Modena di Capuano e la Feralpisalò. Un turno di campionato che proseguirà venerdì alle 14,30 con Bassano-Teramo, Sambenedettese-Maceratese e Südtirol-Gubbio. Alle 20,45, starà a Santarcangelo e Fano chiudere il programma con il posticipo che concluderà anche il 2016 del girone B di Lega Pro. Chi al comando? La palla è in mano al Venezia di Inzaghi: basta una vittoria contro il Mantova per chiudere l’anno con un successo e, soprattutto, con il primo posto in classifica.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky