27 gennaio 2017

Cosenza, De Angelis: "Ripartire dal Matera"

print-icon
De Angelis, Cosenza

De Angelis,allenatore del Cosenza (ph Twitter @CosenzaOfficial)

L’allenatore del Cosenza De Angelis presenta la trasferta con il Melfi e lancia un messaggio alla sua squadra: "Ripartiamo dalla sconfitta immeritata con il Matera". Subito disponibile il nuovo arrivo Letizia

Verso Melfi - Cancellare la sconfitta al San Vito-Marulla contro il Matera e ripartire fin da subito per rimanere in piena corsa playoff. Obiettivo chiaro quello del Cosenza, che sarà impegnato in trasferta contro il Melfi penultimo in classifica. Una sfida che l’allenatore della formazione calabrese Stefano De Angelis presenta così in conferenza stampa: "Il Melfi si è rinforzato, ma noi stiamo facendo un ottimo lavoro: dobbiamo ripartire dalla sconfitta immeritata contro il Matera per convincerci di quanto bene stiamo facendo. Nell'ultimo mese sono state emozioni indescrivibili, sia nel bene che nel male, ma questo è il lavoro più bello del mondo. Le energie della squadra dovrebbero essere gestite col possesso palla, ma in settimana abbiamo lavorato - anche durante il riscaldamento - sia sull'atletismo che sulla tecnica individuale", le parole di De Angelis.

Letizia a disposizione - Cosenza che potrà contare su un nuovo rinforzo arrivato dal mercato, l’attaccante Letizia: "Ora parlo col ragazzo, lui si è allenato ed è a disposizione del gruppo, ovviamente non partirà nei primi undici ma sarà a disposizione, in questo momento ci siamo anche rinforzati. D'Orazio sta lavorando molto bene, potrebbe essere anche in campo domani. Altri dubbi? Sono contento di averli, vuol dire che i ragazzi stanno lavorando bene e mi stanno mettendo in difficoltà", ha proseguito l’allenatore del Cosenza De Angelis.

Doppia ufficialità – "Sono contentissimo di essere qui e prometto ai tifosi il massimo impegno", le prime parole da giocatore del Cosenza di Antonio Letizia. Che il Cosenza ha ufficializzato attraverso una nota pubblicata sul proprio sito web: "La Società Cosenza  Calcio comunica di aver acquisito dal Foggia Calcio  le prestazioni sportive di Antonio Letizia, attaccante nato a Napoli il 03/08/87. Letizia,  che arriva con la formula del prestito temporaneo fino al 30 giugno 2017, nella stagione in corso ha disputato dodici gare con la maglia rossonera mettendo a segno 1 rete”. A salutare invece il Cosenza è Giuseppe Gambino, ceduto all’Unicusano Fondi: "La Società Cosenza Calcio comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Giuseppe Gambino alla Società Sportiva Unicusano Fondi. Nel periodo in cui ha vestito il rossoblù l'attaccante, classe '84 nativo di Agrigento, ha disputato 21 partite in campionato, di cui 17 da titolare, due in Tim Cup e una in Coppa Italia di Lega Pro, mettendo a segno  5 gol. La società ringrazia il calciatore e gli augura le migliori fortune".

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky