01 marzo 2017

Lecce, Meluso: "Troppe lamentele contro di noi"

print-icon
Tifosi Lecce

Tifosi Lecce (Lapresse)

Il direttore sportivo del Lecce Mauro Meluso alza la voce: "Troppe lamentele contro di noi, così mortificano giocatori, società, tifosi e città". Poi sulla squadra: "Gruppo coeso non solo a parole ma con i fatti”

Parla il ds Meluso - "Questo gruppo non solo a parole ma con i fatti ha dimostrato di essere un gruppo coeso, lo sta confermando di settimana in settimana. Presenziando a  tutti gli allenamenti vedo come tutti i giocatori, anche chi gioca meno, va a mille all’ora. C’è una piena presa di coscienza del momento importante che stiamo vivendo", parole di Mauro Meluso. Il direttore sportivo del Lecce in conferenza stampa analizza il momento della squadra ma non solo: "Tengo a sottolineare un concetto: ultimamente mi sembra che si sia creato un nuovo sport, cioè quello del lamentarsi quando si gioca contro di noi. Lamentele che mi sembrano, sinceramente, esagerate, come se si volesse far passare il concetto che ci sia un progetto occulto per avvantaggiarci. Questo gioco è una vera mortificazione per tutti, per la società, per i giocatori, per la città intera ed i suoi tifosi. La città di Lecce sta vivendo con noi un momento di grande passione e credo che sia il caso di riportare tutto su dei binari di normalità. C’è una società ed un gruppo che lavora ogni giorno per ottenere un risultato importante, così come merita questa città", le parole del ds Meluso.

Doppio allenamento - Il dirigente del Lecce presenta poi il prossimo impegno che attende la formazione giallorossa: "Quella con la Virtus Francavilla sarà una gara importante, come lo saranno tutte le rimanenti. Come sempre accade il nostro avversario ci metterà il massimo impegno, troveremo un ambiente caldo, ma la squadra lo sa", ha concluso Mauro Meluso. Primo in classifica a quota 58 punti, due in più rispetto al Foggia secondo, il Lecce prosegue nella preparazione della gara contro la Virtus Francavilla: giornata di doppio lavoro per la squadra, che in mattinata si è allenata al Via del Mare dove ha svolto un lavoro atletico in palestra e poi tattico sul campo. Nel pomeriggio invece, allenamento a Martignano, con Pasquale Padalino che ha incentrato la seduta principalmente su esercitazioni tattiche. Nella giornata di giovedì allenamento pomeridiano a porte chiuse.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky