10 marzo 2017

Lecce, Ciancio: "Ripartire subito con il Catania"

print-icon
Padalino, Lecce

Padalino, Lecce (Lapresse)

Prosegue la preparazione della formazione giallorossa in vista della gara contro il Catania: assenti gli squalificati Drudi e Torromino, oltre all’infortunato Mancosu. Parla Ciancio: "Col Francavilla gara storta"

Voglia di ripartire al più presto, lasciandosi alla spalle la sconfitta con la Virtus Francavilla. Un ko che al Lecce è costato caro: squadra di Pasquale Padalino sconfitta e superata in classifica dal Foggia, che adesso si trova a +1. "Dopo la sconfitta di Francavilla non vediamo l’ora di scendere nuovamente in campo per fare vedere che quella di domenica scorsa è stata solo una battuta d’arresto isolata", le parole di Simone Ciancio. Il difensore del Lecce ha analizzato il momento giallorosso in conferenza stampa: "Secondo me, se il tiro scagliato da Lepore anziché prendere la traversa  fosse finito in rete avremmo assistito ad un’altra partita, ma con i se e i ma non si va da nessuna parte. E’ stata una gara storta, nella quale i due gol subiti sono nati da due calci piazzati. C’è del rammarico per non aver colto quest’opportunità, ma ora vogliamo rifarci a tutti i costi. A livello personale sto bene, non sono ancora pienamente contento perché posso e devo fare ancora meglio, fermo restando sempre il massimo impegno da parte mia. Il nostro è veramente un gruppo fantastico, è la prima volta che faccio parte di un gruppo così. Ora ci rimbocchiamo le maniche e pedaleremo ancora più forte di prima”, le parole di Ciancio.

Verso il Catania – Prosegue la preparazione della squadra in vista della gara con il Catania in programma domenica pomeriggio al Via del Mare. Lavoro pomeridiano per il gruppo giallorosso, con Pasquale Padalino che ha incentrato la seduta sul lavoro tattico. Contro il Catania non ci saranno gli squalificati Drudi e Torromino, assente anche l’infortunato Mancosu che prosegue nel suo lavoro personalizzato. Sabato mattina la squadra sosterrà l’ultima rifinitura a porte chiuse al Via del Mare.

Mancosu ai box –  Brutte notizie dall’infermeria in casa Lecce. "Il centrocampista Marco Mancosu, dopo controllo clinico da parte dello staff sanitario giallorosso, si è sottoposto ad esame ecografico, al fine di valutare l’entità dell’infortunio muscolare occorso nel secondo tempo della gara contro la Virtus Francavilla. L’esame ha evidenziato uno stiramento di primo grado al bicipite femorale della coscia destra (prognosi di circa 20 giorni). Il calciatore si sottoporrà a terapia medica e fisiokinesiterapia", la nota ufficiale del Lecce.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky