26 marzo 2017

Lega Pro, gir. B: i risultati della 31a giornata

print-icon
Filippo Inzaghi - Venezia

Filippo Inzaghi, allenatore del Venezia (Getty)

Il Venezia di Inzaghi pareggia in rimonta col Santarcangelo ma resta primo, poker del Parma al Gubbio. Il Padova vince e accorcia, Sudtirol batte Ancona e la Maceratese ne fa 2 alla Feralpi: ecco la 31a giornata del Girone B

In un girone dominato dal Venezia di Inzaghi, stavolta è il Santarcangelo di Marcolini a fermare Falzerano&co. Pareggio in rimonta, col Parma che ne fa 4 al Gubbio e ne approfitta. Vittorie anche per Maceratese, Pordenone (7 reti al Lumezzane) e Padova. I risultati di giornata.

Pareggio Venezia, poker del Parma. E il Padova accorcia... - Niente da fare, stavolta il Venezia pareggia e intorrompe la lunga serie di vittorie consecutive. Apre Defendi per il Santarcangelo di Marcolini, pareggia Geijo nella ripresa: "Dobbiamo stare attenti" aveva detto Inzaghi in conferenza pre-partita. "Servirà il miglior Venezia per batterli". Non è bastato, anche se gli uomini di Tacopina mantengono comunque un bel vantaggio sulle inseguitrici (+8 sui crociati di D'Aversa). Obiettivo promozione, il sogno del Venezia resta vivo. E il Parma? 4 gol al Gubbio, segnano Calaiò (13esimo stagionale), Nocciolini, Jacoponi e un autogol di Piccinni. Per i ragazzi di Magi, invece, segna solo Ferratti, coi rossoblù che restano a 47 punti (sesti in classifica). Ah, manca il Padova: gli uomini di Oscar Brevi battono il Bassano e vanno a -6 dal Venezia. Secondi in classifica e con 2 punti recuperati. Decide un gol di De Cenco nella ripresa (1-0).

Il Pordenone ne fa 7, vincono Maceratese e Samb - Un, due, tre... fino a sette! Show del Pordenone contro il Lumezzane di Bertoni e Nicolini. Rachid Arma, bomber neroverde, grazie alla rete allo scadere, segna il gol numero 100 tra i professionisti (99 in Lega Pro, 1 in B). Segnano anche l'ex Lazio e Verona Berrettoni, Burrai, Cattaneo, Marchi e Martignago (doppietta personale). E pensare che il Lumezzane era anche passato in vantaggio col  tandem Magnani-Speziale, ma il Pordenone ha rimontato segnando addirittura sette gol. Barcellona style. Successi anche per Maceratese e Sambenedettese: i primi vincono 2-0 contro la Feralpi e salgono a 40 punti (doppietta di Alberto Quadri, per lui anche una presenze in Serie A con la maglia della Lazio, contro l'Empoli in trasferta). La Samb, invece, vince 2-0 in casa contro la Reggiana grazie alle reti di Mancuso e Damonte. Ora la squadra di Sanderra sale al sesto posto a quota 48 punti. Profumo di playoff per i rossoblù.

Vittorie in trasferta per Modena e Sudtirol - Due gare, due vittorie in trasferta: SudTirol e Modena "sbancano" l'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo e il Del Conero di Ancona; per i ragazzi di Colombo segna Giacomo Tulli, mentre per il Modena rete di Milesi; passo importante per la salvezza del Sudtirol, che con tre punti sale a 35 e si allontana dalla zona playout. L'Ancona resta ultimo. L'Albinoleffe invece? Tre punti decisivi, stavolta in chiave playoff. Col Modena di Eziolino Capuano che sta ancora lottando per non retrocedere. Prossime gare decisive. Situazione playout infine: pareggio per 0-0 tra Fano e Forlì, entrambe le squadre restano al sedicesimo e al 17esimo posto (30 punti per i ragazzi di Gadda, 31 per quelli di Cuttone).

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky