04 giugno 2017

Playoff Lega Pro - Alessandria, Pillon: "Stadio pieno marcia in più"

print-icon
Alessandria

L'Alessandria esulta dopo un gol (Getty)

L'allenatore dei grigi presenta i quarti di finale di ritorno dei playoff di Lega Pro, sfida col Lecce: "Ho visto i ragazzi sul pezzo, con quel sano nervosismo che precede la gara. Ci sono le condizioni per fare una buona partita”

Ci siamo, l'Alessandria al giro di boa. Sfida decisiva contro il Lecce nei quarti di finale di ritorno dei playoff di Lega Pro: "Ho visto i ragazzi sul pezzo, con quel sano nervosismo che precede la partita" ha detto Pillon in conferenza stampa. E contro il Lecce sarà una gara decisiva. Stadio pieno, tutto pronto. I tifosi dei grigi sono determinati a riscattare il secondo posto. 

"Preparati a gare così"

Devo valutare le scelte, ma sono sicuro che chi giocherà farà un’ottima partita. I ragazzi sono tutti in condizione e, soprattutto, tutti hanno voglia di giocare. Ma in campo si va in undici… Comunque ho visto i ragazzi molto sul pezzo, con quel sano nervosismo che precede la gara. Ci sono le condizioni per fare una buona partita”.“Anche se sono convinto che saranno decisivi i cambi a gara in corso – puntualizza Pillon – farà caldo e si consumeranno molte energie nervose”.  E ancora: "Supplementari? Le valutazioni vanno fatte ad ampio raggio. Rigoristi? Non li ho ancora decisi, ma ci sto pensando. Anche se è una valutazione che va fatta a caldo considerando la situazione del momento”. Il gol dei giallorossi all'andata brucia ancora: “A Lecce abbiamo fatto una buona prestazione - ammette - anche se abbiamo peccato non segnando il raddoppio. Poi abbiamo preso quel gol che tutti avete visto, viziato da due azioni fallose: la prima di Cosenza, che si è appoggiato su Branca, e la seconda di Doumbia, sul portiere. Ora ci aspettano altri 90 o più minuti. E noi ce la giocheremo”.

"Stadio pieno? Un vantaggio"

Conclude Pillon, sull'apporto dei tifosi: "Farà un bell’effetto avere il ‘Moccagatta’ tutto esaurito. Sono sicuro che i nostri tifosi ci daranno una grande mano. Anche se lo stadio è piccolo la gente si farà sentire, eccome. E noi siamo pronti a spingere il nostro pubblico ad aiutarci”. Un parere su Mezzavilla, parole al miele dell'allenatore dei grigi: "È un professionista esemplare, si allena al 100%, è sempre disponibile, non dice mai una parola fuori posto. Tanto di cappello per il suo comportamento che tiene con me e con i suoi compagni. Pur non giocando ha dimostrato di volersi sacrificare ed ora ha superato tutti i problemi fisici”.

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky