18 settembre 2017

Serie C - Lecce, Liverani: "Convinto dal progetto"

print-icon
Liverani-Meluso, Lecce

L'allenatore del Lecce Liverani e il ds giallorosso Meluso (ph uslecce.it)

Il nuovo allenatore giallorosso si presenta: "Ho accettato per l’idea e il progetto di questa società. La squadra è competitiva e può ambire al primo posto". Il ds Meluso: "Abbiamo scelto con calma per non sbagliare"

L’inizio di un nuovo capitolo, che in casa giallorossa si augurano sia vincente e ricco di soddisfazioni. Dopo le dimissioni da parte di Roberto Rizzo nelle ore seguenti la sconfitta con il Catania e la vittoria sul Rende con mister Maragliulo in panchina, il Lecce riparte da Fabio Liverani che questo pomeriggio è stato ufficialmente presentato alla stampa: "Quello che mi ha spinto ad accettare questa proposta è stata l’idea, il progetto di questa società. Quello che ci aspetta è un percorso molto impegnativo. Abbiamo una squadra competitiva che può ambire a giocarsela per il primo posto. Certamente se un allenatore ha la possibilità di lavorare all’inizio della stagione può fare delle scelte di un certo tipo. Questa squadra, a mio modo di vedere, per i giocatori di cui dispone può giocare sia con il 4-3-3 sia con il 4-3-1-2. Dovrò valutare i giocatori che ho a disposizione e metterli nelle condizioni di rendere al meglio", le parole di Liverani. Che questo pomeriggio alle 16:30 dirigerà il primo allenamento al Via del Mare.

Il ds Meluso: "Liverani? Abbiamo scelto con calma per non sbagliare"

Al fianco del nuovo allenatore giallorosso in conferenza stampa, anche il direttore sportivo del Lecce Mauro Meluso che spiega i motivi che hanno portato alla decisione di affidare la panchina a Fabio Liverani: "Quella trascorsa è stata una settimana particolare. Corre l’obbligo di ringraziare Roberto Rizzo, un professionista esemplare, e Primo Maragliulo, che ho conosciuto meglio in questa esperienza e che si è dimostrato una persona fantastica con un attaccamento straordinario verso questi colori. Ringrazio anche Sandro Morello e Paolo Redavid. Con mister Liverani abbiamo raggiunto già l’accordo venerdì, sabato ha firmato il contratto. Abbiamo preferito prenderci il tempo per scegliere con calma, con il tempo necessario per non sbagliare. Il mister, ad essere sinceri, non è entrato nei nostri radar subito, ma una voltaci entratoci è diventato la nostra prima scelta e siamo molto contenti che sia qui", ha concluso Meluso.

I PIU' VISTI DI OGGI