25 settembre 2017

Lega Pro. Cosenza, esonerato Fontana: in tre per la successione

print-icon
fon

Il Cosenza ha deciso di esonerare Fontana: fatale la sconfitta di Siracusa e i due punti raccolti in cinque partite. Braglia, Brevi e D'Angelo in corsa per la successione

E' durata appena cinque partite l'avventura al Cosenza di Gaetano Fontana. L'ex allenatore della Juve Stabia, arrivato in rossoblù quest'estate, è stato infatti esonerato. Fatale, per lui, la sconfitta per 4-2 subita in casa del Siracusa. La società ha ritenuto deludente l'inizio di stagione della squadra. Nelle prime cinque giornate di campionato, infatti, il Cosenza ha raccolto appena due punti ed è al penultimo posto in classifica. Peggio, nel girone C di Lega Pro, ha fatto soltanto il Racing Fondi. Troppo poco per una piazza storica come Cosenza, che punta a tornare nel grande calcio. Ed allora il club calabrese ha reso noto con un comunicato di aver ufficialmente sollevato dall'incarico il proprio allenatore: "La Società Cosenza Calcio comunica di avere sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il Sig. Gaetano Fontana. A Fontana vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto in questi mesi. Nelle prossime ore sarà comunicato il nominativo del nuovo allenatore".

Braglia, Brevi e D'Angelo per il dopo Fontana

Ed ora è iniziata la caccia al successore: chi arriverà sulla panchina del Cosenza per il dopo Fontana? La decisione è arrivata neanche 48 ore dopo il ko di Siracusa ed è stata fortemente voluta dal presidente Guarascio per dare una forte scossa all'ambiente. Ora il direttore sportivo Stefano Trinchera sta lavorando per trovare il sostituto dell'ex allenatore della Juve Stabia. Il primo nome valutato è quello di Piero Braglia. Allenatore esperto, un altro che come Fontana ha un passato alla Juve Stabia. Trinchera lo conosce bene, avendoci lavorato in passato insieme. Quello di Braglia, però, non è l'unico nome valutato. Trinchera sta valutando anche le ipotesi Oscar Brevi, ex Padova, e Luca D'Angelo, ex Bassano. A breve, il Cosenza, sceglierà l'allenatore dal quale ripartire dopo l'esonero di Gaetano Fontana.

 

I PIU' VISTI DI OGGI