27 settembre 2017

Lecce, Tsonev: "Titolare? Non me lo aspettavo"

print-icon
Tsonev, Lecce

Tsonev, Lecce (Lecce)

Il bulgaro felice per la fiducia di Liverani: "Non mi aspettavo di essere impiegato titolare contro il Catanzaro. Io trequartista? E’ un ruolo che mi piace". Prove tattiche in vista del Bisceglie, ancora a parte Ciancio

Prima partita da titolare coincisa con l’arrivo di Fabio Liverani in panchina e tre punti conquistati sicuramente con la miglior prova della stagione fino a questo momento: tra i protagonisti del successo del Lecce al Ceravolo c’è anche Radoslav Tsonev. Il talento bulgaro classe 1995 ha parlato così in conferenza stampa del suo momento personale e di quello attraversato dalla squadra: "E' normale che un giocatore sia felice quando gioca. Sono contento di aver disputato i novanta minuti sabato scorso a Catanzaro, anche se ad essere sinceri non mi aspettavo di partire dal primo minuto. In questo periodo mi sono sempre allenato bene, al massimo, poi è l’allenatore che fa le sue scelte. Nella settimana scorsa il mister mi ha parlato, come ha fatto con tutti i miei compagni, per dire cosa fare in campo", le parole di Tsonev. Che ha poi aggiunto: "Non avevo mai giocato prima con un 4-3-1-2, quando ci sono più centrocampisti nell’undici mi sento più libero. Mister Liverani ha detto che posso anche giocare da trequartista? E' un ruolo che mi piace, in Bulgaria giocavo in quella posizione", ha concluso Tsonev.

Prove tattiche verso il Bisceglie. Ancora a parte Ciancio

Dopo i tre punti conquistati contro il Catanzaro, adesso in casa Lecce l’obiettivo è quello di centrare un nuovo successo nella gara contro il Bisceglie che si disputerà sabato prossimo al Via del Mare. Liverani ha ritrovato la squadra alla Cittadella dello Sport di Martignano per una nuova seduta di allenamento: il gruppo giallorosso è stato impegnato principalmente in esercitazioni tattiche con l’allenatore giallorosso che ha iniziato a provare le prime soluzioni in vista della gara di sabato sera. Continua a seguire un programma di lavoro differenziato Ciancio, che sta proseguendo nella sua tabella di recupero personalizzata. Lecce che si ritroverà domani per proseguire nella preparazione della gara contro il Bisceglie, con Liverani che ha fissato una doppia seduta di allenamento  porte chiuse divisa tra mattina e pomeriggio.

I PIU' VISTI DI OGGI