10 ottobre 2017

Lecce, Caturano: "Non soffriamo di vertigini, avanti così"

print-icon
cat

Primo posto in classifica nel girone C di Serie C e obiettivo promozione che sembra alla portata del Lecce: dopo l’arrivo in panchina di Fabio Liverani il club pugliese non si ferma più. Tra i protagonisti assoluti dei giallorossi Salvatore Caturano, capocannoniere del girone che ha parlato al sito ufficiale del club: "Non soffriamo di vertigini, voglio segnare ancora e raggiungere la Serie B".

Quattro vittorie consecutive dopo l’arrivo in panchina di Fabio Liverani, miglior attacco del torneo e primo posto in classifica nel girone C di Serie C. Il Lecce è nuovamente protagonista, dopo le delusioni degli ultimi anni adesso la promozione in Serie B, obiettivo dichiarato a inizio stagione, sembra sempre più alla portata. Merito anche di Salvatore Caturano, attaccante classe ’90 che sta attraversando un vero e proprio momento magico. Cinque gol nelle ultime tre giornate, due doppiette consecutive (contro Sicula Leonzio e Juve Stabia) e palma di capocannoniere del girone insieme al compagno di squadra Mattero Di Piazza, all’attaccante del Monopoli Guseppe Genchi e alla punta della Virtus Francavilla Andrea Saraniti.

Niente vertigini 

Nessuna voglia di fermarsi e obiettivi chiarissimi adesso per Caturano, che in vista dei prossimi impegni ha predicato umiltà senza però nascondere le proprie ambizioni. "A prescindere dai gol realizzati ho sempre pensato a lavorare e dare una mano alla squadra – ha detto l’ex attaccante di Bari e Ascoli al sito ufficiale del Lecce -. E’ normale che sia contento per i cinque gol messi a segno in tre gare, un attaccante ha sempre voglia di segnare, ma quando ti metti a disposizione della squadra le gioie arrivano ugualmente. Mi auguro, da qui a fine stagione, di fare quanti più gol possibile, ma, soprattutto di aiutare la squadra e raggiungere tutti assieme l’obiettivo. L’essere in testa alla classifica è sempre bello, dà stimoli. Non soffriamo di vertigini e speriamo di continuare così".

 

I PIU' VISTI DI OGGI