19 ottobre 2017

Lecce, Lepore: "Campionato duro. Pensiamo a noi stessi"

print-icon
Lepore, Lecce

Lepore, Lecce (Lapresse)

Il calciatore giallorosso presenta la prossima impegnativa gara di campionato: "Ci stiamo allenando bene, contro il Matera bisognerà ripartire dalla prestazione messa in campo contro l’Akragas". Sorriso per Liverani: Caturano in gruppo

Una pareggio contro l’Akragas dopo cinque successi consecutivi che rallenta la corsa giallorossa, Lecce ancora primo in classifica nel girone C di Serie C a +1 sul Catania che però ha giocato una gara in meno rispetto al gruppo allenato da Liverani. Che adesso si prepara ad affrontare l’insidiosa trasferta contro il Matera, gara che si disputerà il prossimo sabato con fischio d’inizio alle ore 20:30. Una sfida che Lepore presenta così in conferenza stampa: "In questa settimana stiamo lavorando bene e sono sicuro che chi sostituirà Drudi e Cosenza sarà altezza della situazione, non abbiamo alcuna preoccupazione. La gara di sabato? Andremo a Matera, come facciamo in tutte le gare, per provare a vincere e per portare a casa i tre punti. Veniamo dal pareggio interno con l’Akragas, che è stata una partita bugiarda. Dobbiamo ripartire da quella prestazione". Il calciatore giallorosso ha poi aggiunto: "Sappiamo che questo è un campionato duro, puoi vincere con la prima in classifica e pareggiare o perdere con l’ultima. Per quello che ci riguarda dobbiamo pensare solo a noi stessi, ad esprimerci al meglio delle nostre possibilità".

Caturano in gruppo

Lecce che continua la marcia di avvicinamento alla sfida con il Matera, con il gruppo allenato da Fabio Liverani che si è ritrovato questa mattina a all'Acaya Golf Club. Lavoro differenziato per Cosenza e Drudi che non prenderanno parte al prossimo match, buone notizie per l’allenatore giallorosso arrivano invece da Caturano, con l’attaccante che si è allenato regolarmente con il resto dei compagni in gruppo. Lecce che si ritroverà nella mattinata di domani, quando è in programma la rifinitura a porte chiuse all'Acaya Golf Club: successivamente la squadra raggiungerà Matera.

I PIU' VISTI DI OGGI