user
18 dicembre 2017

Lecce in ansia per Di Piazza: risentimento ai flessori

print-icon
Di Piazza, Lecce

Di Piazza, Lecce (Lapresse)

Dopo il successo sul Monopoli, il gruppo giallorosso è subito tornato ad allenarsi per preparare la gara con la Virtus Francavilla. Da valutare le condizioni di Di Piazza: risentimento muscolare ai flessori, necessari ulteriori esami strumentali per valutare l'entità dell'infortunio

Successo e prova convincente contro il Monopoli, Lecce che chiude con un successo il girone d'andata: classifica che al giro di boa del girone C di Serie C recita primo posto a quota 41 punti, tre in più rispetto al Catania secondo. Squadra giallorossa che è subito tornata in campo questa mattina, nel mirino degli uomini allenati da Fabio Liverani c’è la sfida con la Virtus Francavilla, in programma sabato 23 dicembre alle ore 20.30 al Via del Mare. "I calciatori che sono stati impegnati ieri hanno svolto un lavoro di scarico, mentre tutti gli altri si sono allenati regolarmente. Di Piazza ha accusato nella gara di ieri un risentimento muscolare ai flessori della coscia destra e nei prossimi giorni si sottoporrà ad esami strumentali. Ha svolto un allenamento differenziato Vicino. Domani è in programma un allenamento alle ore 15.30 a Martignano", si legge nel report della seduta odierna riportato dal sito ufficiale del club.  

Liverani: "Compatti, cattivi e attenti. Ho visto la squadra che piace a me"

"La squadra ha concesso solo un tiro nel primo tempo e qualche palla in mezzo all’inizio del secondo tempo. Abbiamo creato 6-7 palle gol nitide, abbiamo sbloccato il risultato nei primi 45' e più volte nel secondo abbiamo sfiorato il raddoppio. Abbiamo fatto una partita matura ed esperta, come piace a me: siamo stati compatti, cattivi e attenti", è questa l'analisi di Fabio Liverani dopo il match vinto contro il Monopoli. Un successo che ha permesso al Lecce di conquistare il titolo simbolico di campione d'inverno: "41 punti nel girone d'andata però solo tre punti sulla seconda? Certamente a Fondi e a Pagani avremmo potuto fare due punti in più. Ma abbiamo fatto pur sempre quarantuno punti, stiamo andando alla grande anche se ci aspettavamo che non sarebbero bastati per staccare le dirette concorrenti. Il Trapani due settimane fa ha battuto il Catania, giocano per vincere e parecchi componenti della rosa hanno esperienza anche in Serie B. Questo campionato però è così, hanno perso punti nelle ultime due giornate ma può succedere a tutti", ha concluso Liverani.

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi