user
24 gennaio 2018

Calciomercato Reggina, preso Ferrani dal Fano: sei mesi di contratto per il difensore

print-icon
La Reggina mette le mani su Ferrani del Fano, foto Lapresse

La Reggina mette le mani su Ferrani del Fano, foto Lapresse

La Reggina ha chiuso per l'arrivo di Manuel Ferrani dal Fano, il giocatore si trasferisce a titolo definitivo in amaranto dopo aver firmato un contratto fino a giugno

Mercato scoppiettante quello della Reggina che, dopo gli arrivi di Hadziosmanovic e Castiglia, mette le mani anche su Manuel Ferrani. Accordo raggiunto con il Fano, il difensore classe '87 si trasferisce in amaranto a titolo definitivo, firmando un contratto di sei mesi. Un'operazione abbastanza gradita da Maurizi, che avrà così in rosa un esperto difensore per il resto della stagione. Una trattativa, quella per Ferrani, avviata nei giorni scorsi e conclusa nella giornata di mercoledì grazie all'affondo del presidente Praticò. Nuovo arrivo dunque in casa Reggina, la società amaranto continua senza sosta il lavoro di rafforzamento di una rosa già abbastanza competitiva. 

Pasqualoni: "Io resto"

Sul momento della Reggina ha parlato in conferenza stampa Danilo Pasqualoni, soffermandosi non solo sul prossimo avversario degli amaranto, ma anche sul suo futuro: "Rapporto con il mister? Non credo non sia cambiato nulla, sicuramente il calcio é sempre legato ai risultati. Ognuno ha il suo carattere, personalmente non ho mai avuto alcun problema con lui, é anche una persona con il quale poter scherzare. Mercato? Per quello che so io dovrei restare a Reggio senza alcun problema. Il mio ruolo é quello, fare il centrale. Ma in ogni caso non ho alcun problema a giocare a destra. De Francesco? Siamo contenti del fatto che sia andato in B, é anche un pò merito di noi compagni che abbiamo dato una mano". Adesso arriva il match con il Matera, Pasqualoni è pronto già alla sfida: "E' un bell'esame di maturità, andiamo per dimostrare di poter ambire a qualcosa di più. Sarà una partita difficile, sono bravi,  soprattutto davanti, ma noi andiamo a giocarci la partita senza problemi. Si tratta di un campionato complicato, in cui le sorprese sono sempre dietro l'angolo. I nuovi? Domenica hanno giocato tutti sopra la sufficienza, io li ho visti abbastanza bene anche se di fuori. Per quanto riguarda Cucchietti, infine, devo dire che mi ha sorpreso, ha dimostrato di essere di un'altra categoria".

Ceduto De Francesco

Intanto, è ufficiale la cessione di Alberto De Francesco allo Spezia, a comunicarlo è il club amaranto con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale: "La Reggina 1914 comunica di aver ceduto Alberto De Francesco a titolo definitivo allo Spezia Calcio. La società ringrazia il capitano amaranto per la professionalità dimostrata durante la propria permanenza a Reggio Calabria e gli augura le migliori soddisfazioni personali".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi