user
03 febbraio 2018

Serie C, girone B: risultati e classifica. Pari Padova, vince il Vicenza

print-icon
Esultanza Padova

Esultanza Padova (ph padovacalcio.it)

Termina 1-1 il big match di giornata tra Padova e Sambenedettese, colpo esterno del Vicenza che passa per 3-1 sulla FeralpiSalò, successo in trasferta anche per il Pordenone. La Reggiana batte 2-1 il Renate e continua la risalita in classifica

Calciomercato ormai alle spalle, adesso è tempo solo di campo. Scarpini ai piedi e Serie C che torna a offrire il suo consueto spettacolo, con una 24esima giornata del Girone B dove gol, emozioni e sorprese non sono di certo mancate. Iniziando dal big match di giornata, che vede sfidarsi il Padova primo in classifica e la Sambenedettese, seconda e staccata di 8 lunghezze: un divario che resterà immutato anche al triplice fischio finale del match. Ad aprire le danze dopo appena 16 minuti è la rete di Capello, ma la risposta degli ospiti è quasi immediata, con Miracoli che al 31esimo pareggia i conti. 1-1 il finale, con la squadra allenata da Bisoli che supera immune lo scontro diretto contro la prima delle inseguitrici, consolidando di fatto il primato in classifica. Altro match ad alta quota quello tra Reggiana e Renate: Cesarini dopo appena sette minuti sblocca il match, Altinier raddoppia al 55', inutile ai fini del risultato la rete realizzata da De Luca per gli ospiti. 2-1 il finale, con la Reggiana che centra il secondo successo consecutivo e si porta al quinto posto in classifica a quota 32 punti, solo due in meno rispetto alla Sambenedettese seconda.

Colpo Vicenza, torna al successo il Pordenone

Nonostante le travagliate vicende extracalcistiche, il Vicenza continua a stupire: 3-1 alla FeralpiSalò in trasferta, davanti ai numerosissimi tifosi biancorossi che hanno seguito la squadra. Una doppietta di De Giorgio (una rete su rigore) e il gol di Giorno permettono al Vicenza di ottenere i tre punti contro la terza della classe, lasciandosi alle spalle il ko contro il Padova maturato nel turno precedente. Altro successo esterno è quello del Pordenone: la squadra allenata da Leonardo Colucci passa sul campo del Teramo (decisiva la rete a inizio gara di Bassoli) e conquista una vittoria che mancava ormai da diversi turni. Successo di misura anche per il Bassano, che si aggiudica lo scontro playoff con il Sudtirol confermando l'ottimo momento di forma che sta attraversando: decisiva alla mezzora la rete di Venitucci. Spettacolare 2-2 invece nella gara che ha dato inizio alla giornata, quella tra Gubbio e Albinoleffe (fischio d'inizio alle 14:30): Marchi apre le marcature per i padroni di casa, a inizio secondo la rimonta degli ospiti con le reti di Nichetti e Agnello, di Paolelli al 74’ la rete che sancisce definitivamente il risultato sul punteggio di parità. 1-1 tra Fermana e Sant'Arcangelo nell'ultima gara di giornata del gruppo B: di Victor da Silva e Lesjak le reti dell'incontro.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi