user
12 febbraio 2018

Lecce, Riccardi: "+6 sul Catania? La trappola è dietro l'angolo"

print-icon
esu

Il difensore giallorosso, titolare contro il Bisceglie, frena gli entusiasmi nonostante il +6 in classifica sul Catania: "La trappola è dietro l'angolo, ragioniamo gara per gara". Contro il Cosenza in Coppa Italia non ci sarà lo squalificato Armellino

La vittoria sul Bisceglie, il mezzo passo falso del Catania fermato dal Cosenza sul 2-2 al Massimino, una classifica che adesso vede il Lecce +6 sulla formazione allenata da Cristiano Lucarelli. Uno scatto importante, ma guai a perdere la concentrazione. "Più sei sul Catania? Noi guardiamo in casa nostra e ragioniamo gara per gara, perchè sappiamo che la trappola è dietro l'angolo", parola di Davide Riccardi. Il difensore classe 1996, titolare nella gara vinta contro il Bisceglie, sta trovando sempre più spazio (14 le presenze in campionato fino a questo momento arricchite da due gol) confermandosi come una pedina dal sicuro affidamento: "In coppia con Marino venerdì scorso a Bisceglie è andata bene, avevamo già giocato assieme nella mia prima da titolare contro il Matera. Abbiamo sofferto un po' il Bisceglie negli ultimi dieci minuti della partita, in quanto ci siamo abbassati un po' troppo", ha ammesso Riccardi in conferenza stampa. Il difensore del Lecce ha poi proiettato l'attenzione sul prossimo impegno che attende il gruppo giallorosso, che mercoledì affronterà il Cosenza – squadra tra le più in forma del momento – al Via del Mare nella gara valida per la Coppa Italia di Serie C: "Mercoledì ci aspetta il confronto con il Cosenza in Coppa Italia, una competizione nella quale vogliamo far bene, subito dopo torneremo con la testa sul campionato", ha concluso Riccardi.

Armellino salta il Cosenza per squalifica. Da valutare Tababelli e Lepore

Lecce dunque che dopo la vittoria in trasferta sul Bisceglie (gara che si è disputata in anticipo lo scorso venerdì) adesso si prepara in vista della gara di Coppa Italia di Serie C contro il Cosenza, sfida che si disputerà mercoledì 14 febbraio con fischio d'inizio alle ore 16.30. Chi non sarà sicuramente a disposizione di Fabio Liverani è Armellino, squalificato, restano invece da valutare le condizioni di Lepore e Tabanelli che non hanno ancora ripreso ad allenarsi con il resto dei compagni in gruppo. Lecce che riprenderà la preparazione in vista della sfida con il Cosenza nel pomeriggio di lunedì al centro sportivo di Martignano.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi