user
14 febbraio 2018

Siena-Carrarese 0-0, Mignani: "Non ci hanno concesso nulla"

print-icon
Michele Mignani - Siena

Michele Mignani, allenatore del Siena (Getty)

Il commento dell'allenatore bianconero dopo lo 0-0 contro la Carrarese di Baldini: "Non siamo stati bravi a fare quel saltino di qualità richiesto. Per certi frangenti non siamo neanche riusciti ad avvicinarci alla loro porta"

Il Siena si ferma. Con la Carrarese è solo 0-0: "Non ci hanno concesso nulla". Il commento di Michele Mignani in sala stampa a fine gara è abbastanza chiaro. Emblematico come il suo giudizio successivo: "Non siamo riusciti a fare quel salto di qualità richiesto". I bianconeri, infatti, non hanno approfittato della sconfitta per 1-0 del Livorno contro il Pontedera. Male. Soltanto un punto contro i ragazzi di Baldini, ora i bianconeri sono secondi a 46 punti. Lunghezze dalla capolista? Sei. Il prossimo turno vedrà il Siena impegnato contro la Giana Erminio, quinta in classifica e distante 12 punti da Guberti&co. Ma i due punti persi pesano...

Mignani: "Non ci hanno concesso nulla"

A fine gara, l'allenatore Michele Mignani ha commentato così lo 0-0 dei suoi, incapaci di segnare di fronte al proprio pubblico: "La Carrarese si è difesa con ordine, non ci ha concesso nulla. Negli ultimi minuti poi hanno anche spinto. Non siamo stati bravi a fare quel saltino di qualità richiesto". Conclude Mignani: "Per certi frangenti non siamo neanche riusciti ad avvicinarci alla loro porta. Dispiace per questo pareggio; anche se questo match non cambierà nulla per il nostro percorso. Non esistono match semplici in questo girone".

Trani: "Prendiamo consapevolezza"

Questo il commento del vice-presidente, Federico Trani: "E’ un momento dove dobbiamo prendere più coscienza di quello che è il Siena, probabilmente alcuni ragazzi stanno entrando adesso nella mentalità del Siena, che è secondo a 46 punti, una squadra che le altre temono perchè esprimiamo un buon calcio, con qualità e con giocatori di qualità, in grado di ribaltare partite difficili. Dobbiamo mentalizzarci tutti e spingere un po’ di più, stiamo giocando un campionato importante ed è giusto mantenere il trend. Possiamo crescere, possiamo ancora migliorare, abbiamo iniziato un percorso ed una crescita che è giusto mantenere, abbiamo un’identità e dobbiamo valorizzarla al meglio. Sundas? Non lo conosco, non si è presentato. Il Siena non è interessato ad una figura del genere e non è interessato ad investitori ed imprenditori che debbano prendere la maggioranza, ci siamo noi e siamo ben contenti di portarlo avanti, non abbiamo necessità di qualcuno che venga a salvarlo dall’alto”.

Baldini: "Ce l'abbiamo messa tutta"

La Carrarese impatta contro il Siena e mantiene la porta inviolata. Ora i ragazzi di Baldini sono sesti a 33 punti, a 13 lunghezze dai bianconeri e in piena zona playoff. Questo il commento dell'allenatore a fine partita, contento per il risultato: "Ce l’abbiamo messa tutta. La squadra è più granitica, in quanto stiamo imparando a difendere tutti assieme. Cerchiamo di fare meno errori possibili, anche perchè nel girone di andata abbiamo perso svariate partite immeritatamente. A fine campionato, poi, vedremo dove saremo arrivati”.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

500 Resource resolver is already closed.
I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI