user
15 febbraio 2018

Coppa Italia di Serie C, Alessandria in semifinale. Marcolini: "Obiettivo raggiunto, ora vogliamo la finale"

print-icon
mar

Tutta la soddisfazione dell’allenatore dei grigi dopo la vittoria nei quarti di finale di Coppa Italia Serie C contro il Renate: "Battuta una squadra che gioca bene, ancora una volta non abbiamo preso gol. Ora vogliamo la finale, con tutto il rispetto per il Pontedera. Il campionato? Stiamo risalendo velocemente, col Monza cercheremo di andare oltre la stanchezza"

L’Alessandria di Michele Marcolini non si ferma più. Non soltanto la straordinaria risalita in classifica nel girone A di Serie C, i grigi hanno anche ottenuto la qualificazione alla semifinale della Coppa Italia di categoria. Decisivo nella sfida contro il Renate Manuel Fischnallera, che con la sua rete ha permesso a Gonzalez e compagni di sfidare il Pontedera nel penultimo atto del torneo. Più che soddisfatto Marcolini, che ha commentato così la prova dei suoi: "Sono contento, i miei ragazzi hanno raggiunto un altro obiettivo. Affrontavamo una squadra che gioca bene – ha detto l’allenatore dell’Alessandria -, quindi il successo ha ancora più valore. Se proprio devo fare un appunto, dico che inizialmente non abbiamo voluto iniziare troppe volte l’azione. Nella ripresa ci siamo riusciti e siamo arrivati nella loro trequarti di campo con facilità. Abbiamo fatto una bella prova, mostrando quanto ci tenevamo a questa gara. In più anche oggi non abbiamo preso gol, è un ottimo risultato. Adesso ci prepariamo e cercheremo di andare in finale, con tutto il rispetto per il Pontedera". Poi uno sguardo al campionato: "Stiamo facendo grandi cose e stiamo risalendo la classifica molto velocemente, quindi dobbiamo continuare su questa strada. Pensiamo all’avversario del prossimo turno – ha concluso Marcolini -, il Monza, un’altra squadra che gioca bene e che ha in rosa elementi di ottima qualità. Ci faremo trovare pronti e cercheremo di andare oltre la stanchezza".

Fischnaller: "Volevamo passare il turno"  

Tra i migliori in campo Manuel Fischnaller, non solo per aver realizzato la rete che è valsa la qualificazione. "Siamo contenti per aver centrato questo traguardo – ha detto l’attaccante dei grigi -, forse a livello di gioco potevamo offrire qualcosina in più, ma va bene così. La squadra c’è, ha sofferto e si è fatta trovare pronta. Volevamo andare avanti, ho visto negli occhi dei miei compagni tutta la voglia di passare questo turno. Bene così, era importante dare continuità all’ottimo momento che stiamo attraversando".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi