user
26 aprile 2018

Lecce prepara la festa: ampliata la capienza del Via del Mare

print-icon
pla

Accolta la richiesta della società: domenica contro la Paganese, sfida che potrebbe regalare la promozione in Serie B in caso di vittoria, la capienza del Via del Mare è stata ampliata a 23.010 posti

La sfida più attesa della stagione, quella che potrebbe nuovamente riportare il Lecce in Serie B dopo anni di purgatorio Serie C: domenica contro la Paganese (fischio d'inizio alle ore 17:30) alla formazione allenata da Fabio Liverani basterà un successo per avere l'aritmetica certezza della vittoria del campionato. La 'febbre da Serie B' in città aumenta sempre più, con il popolo giallorosso pronto a spingere la squadra verso i tre punti più attesi degli ultimi anni. Tante, tantissime le richieste di biglietti pervenute alla società in questi giorni tanto che il club ha chiesto e ottenuto l'ampliamento della capienza del Via del Mare per la gara di domenica contro la Paganese. "La Commissione Provinciale di Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo della provincia di Lecce, che si è riunita presso la Prefettura di Lecce in mattinata, ha autorizzato l'aumento della capienza massima del Via del Mare, portandola a 23.010 posti. Gli ulteriori posti disponibili sono 1.500 in Tribuna Centrale Inferiore e 1.500 in Tribuna Est Inferiore. I tagliandi saranno in vendita dalle ore 12.30. L'US Lecce ringrazia la Commissione e le Istituzioni coinvolte per l'attenzione e la disponibilità dimostrate", si legge nella nota ufficiale diramata dal club attraverso il proprio sito web ufficiale.

Intero gruppo a disposizione di Liverani

In città ormai da giorni è iniziata la corsa al biglietto, tante le file ai botteghini e nei punti vendita ufficiali: l'intero ambiente Lecce dunque si prepara alla festa per il ritorno in Serie B, mentre la squadra intanto continua a preparare la gara contro la Paganese. Dopo il doppio allenamento svolto dalla squadra nella giornata di ieri, Lepore e compagni si ritroveranno questo pomeriggio al Via del Mare per una nuova sessione di lavoro, ancora una volte a porte chiuse per far sì che la squadra lavori nella più totale concentrazione. Buone notizie inoltre dall'infermeria: eccezion fatta per Riccardi (ai box da settimane dopo la rottura del crociato), Fabio Liverani può contare sull’intero gruppo a disposizione.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi