Valladolid-Real Madrid 0-1

Liga

Nella ventunesima giornata della Liga spagnola, vittoria esterna per il Real Madrid. Sul terreno 'nemico', la squadra di Zinedine Zidane ha sconfitto il Valladolid di misura decisivo il gol di Nacho al minuto 78, segnata su assist di Kroos

Nacho ha spezzato definitivamente l'equilibrio nell'ultimo quarto di gara (al minuto 78) siglando il gol vittoria per il Real Madrid che ha risolto così la sfida contro il Valladolid. Le due squadre hanno alternato fasi di studio ad altre di buona presenza nella metà campo avversaria. Il tempo passava e se da una parte sembrava che il pareggio alla fine andasse bene a tutte e due, dall'altra però c'era la consapevolezza che un gol avrebbe probabilmente significato vittoria.

Da segnalare l’assist di Toni Kroos, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Real Madrid, Thibaut Courtois è stato poco impegnato, non subendo nessun tiro nello specchio della porta nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Valladolid, Jordi Masip oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

A conferma del punteggio finale, il Real Madrid ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (62%), ha effettuato più tiri (11-4), e ha battuto più calci d'angolo (5-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (529-263): si sono distinti Kroos (88), Luka Modric (63) e Nacho (53). Per i padroni di casa, Joaquín Fernández è stato il giocatore più preciso con 42 passaggi riusciti.

Casemiro nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Madridcon 4 conclusioni verso lo specchio della porta.
Nel Real Madrid, il difensore Ferland Mendy è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 14 totali). Il centrocampista Rubén Alcaraz è stato invece il più efficace nelle fila del Valladolid con 12 contrasti vinti (21 effettuati in totale).


Valladolid (4-3-1-2 ): J.Masip, Antoñito, Kiko Olivas, Raúl García, M.Salisu, Fede San Emeterio, Míchel (Cap.), R.Alcaraz, J.Fernández, E.Ünal, Sergi Guardiola. All: Sergio González
A disposizione: P.Hervías, Samu Pérez, Toni Villa, Javi Moyano, Nacho, M.De la Fuente, Ó.Plano.
Cambi: L.Villa Suárez <-> M.Herrero Javaloyas (58'), Ó.Plano <-> E.Ünal (76'), M.De la Fuente <-> F.San Emeterio Díaz (81')

Real Madrid (4-3-3 ): T.Courtois, R.Varane, F.Mendy, S.Ramos (Cap.), Nacho, Casemiro, T.Kroos, L.Modric, Isco, Rodrygo, K.Benzema. All: Zinedine Zidane
A disposizione: J.Rodríguez , A.Areola, Marcelo, F.Valverde, L.Jovic, Eder Militão, L.Vázquez.
Cambi: L.Vázquez <-> F.Alarcón Suárez (73'), F.Valverde <-> L.Modric (88'), L.Jovic <-> R.Silva de Goes (93')

Reti: 78' Nacho.
Ammonizioni: R.Varane, L.Modric, J.Fernandez Iglesias, J.Fernández

Stadio: José Zorrilla
Arbitro: Ricardo de Burgos Bengoetxea

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti