Athletic Bilbao-Getafe 0-2

Liga

Importante successo fuori casa del Getafe sull'Athletic Bilbao. Nel match valevole per la ventiduesima giornata della Liga spagnola, Dakonam e compagni si sono imposti per 2-0 mettendo a referto anche un clean sheet. Decidono le reti di Suárez e Mata

Tre punti portati a casa senza subire reti ed evitando di arrivare a giocare un finale di partita che avrebbe potuto riservare sgradite sorprese. Il Getafe ha risolto la pratica contro l'Athletic Bilbao con un 2-0 che ha visto la squadra di Bordalás rompere l'equilibrio al36' con il gol di Suárez. Forte dell'1-0 acquisito, il Getafe ha fatto quello che ogni alleantore chiede. Non strenua difesa ma ricerca contrinua del doppio vantaggio. Dall'altra parte però c'è stata un minimo di battaglia con l'Athletic Bilbao che ha provato a ribattere colpo su colpo ma che non ha trovato il gol che avrebbe potuto raccontarci un finale diverso. La rete di Mata al 50' ha messo in cassaforte il risultato.
Nel corso del match l'Athletic Bilbao non ha creato grandi pericoli alla porta di David Soria poco impegnato, autore di solo 2 parate.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Getafe ha effettuato più tiri totali (9-8). L'Athletic Bilbao, invece, ha avuto un maggior possesso palla (71%) e battuto più calci d’angolo (5-4).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (459-122): si sono distinti Yeray Álvarez (66), Dani García (64) e Íñigo Martínez (62). Per gli ospiti, Mata è stato il giocatore più preciso con 16 passaggi riusciti.

Jaime Mata è stato il giocatore che ha tirato di più per il Getafe: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Athletic Bilbao è stato Yuri a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Getafe, il difensore Mathías Olivera pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Raúl García è stato invece il più efficace nelle fila dell'Athletic Bilbao con 17 contrasti vinti (27 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (63%).


Athletic Bilbao (4-2-3-1 ): U.Simón, Y.Álvarez, Yuri, Í.Martínez, Í.Lekue, Dani García, U.López, I.Muniain (Cap.), I.Williams, Raúl García, A.Villalibre. All: Gaizka Garitano
A disposizione: A.Capa, G.Larrazabal, M.Vesga, I.Herrerín, U.Núñez, A.Aduriz, I.Gómez.
Cambi: A.Capa <-> Í.Lekue (68'), I.Gómez <-> U.López (68'), A.Aduriz <-> A.Villalibre (67')

Getafe (4-4-2 ): D.Soria, D.Dakonam (Cap.), D.Suárez, M.Olivera, X.Etxeita, M.Arambarri, A.Nyom, Nemanja Maksimovic, M.Cucurella, J.Mata, Deyverson. All: José Bordalás
A disposizione: Chema Rodríguez , Kenedy, J.Molina, A.Ndiaye, D.Timor, Á.Rodríguez, L.Chichizola.
Cambi: J.Molina <-> D.Silva Acosta (54'), D.Timor <-> J.Mata (86'), R.Nunes do Nascimento <-> A.Nyom (92')

Reti: 36' Suárez, 50' (R) Mata.
Ammonizioni: D.Silva Acosta, M.Arambarri, J.Mata, D.Suárez, A.Nyom, Y.Berchiche Izeta, Í.Martínez

Stadio: San Mamés
Arbitro: Javier Alberola Rojas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti