Real Sociedad-Valencia 0-1

Liga
default

Nel match della quarta giornata della Liga spagnola, il Valencia si impone in trasferta con il minimo scarto. La sfida contro il Real Sociedad si è risolta al minuto 75. Il gol che ha permesso agli ospiti di ottenere i tre punti è stato firmato da Maxi Gómez, segnata su assist di Gayà

C'è la firma di Maxi Gómez sulla sfida che ha visto opposte Valencia e Real Sociedad. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, il punto di svolta è arrivato al 75° minuto quando Maxi Gómez ha trovato la combinazione della cassaforte difensiva avversaria. Quel gol, in buona sostanza, ha consentito al Valencia di imporsi ma soprattutto di incamerare l'intera posta in palio. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Da segnalare l’assist di José Gayà, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Valencia, Jaume Doménech è stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Real Sociedad, da registrare comunque 4 parate di Álex Remiro nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 5 per il Valencia e 1 per il Real Sociedad.

Nonostante la sconfitta, il Real Sociedad ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (11-9), e ha battuto più calci d'angolo (9-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (434-195): si sono distinti Merino (54), Martín Zubimendi (48) e David Silva (47). Per gli ospiti, Daniel Wass è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Maxi Gómez è stato il giocatore che ha tirato di più per il Valencia: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Real Sociedad è stato Mikel Oyarzabal a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Valencia, l'attaccante Maxi Gómez pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10 ma si contano anche 11 duelli persi). Il centrocampista Mikel Merino è stato invece il più efficace nelle fila del Real Sociedad con 13 contrasti vinti (20 effettuati in totale).



Real Sociedad: Álex Remiro, A.Gorosabel, A.Elustondo (Cap.), Nacho Monreal, R.Le Normand, D.Silva, M.Merino, A.Barrenetxea, M.Zubimendi, A.Januzaj, A.Isak. All: Imanol Alguacil
A disposizione: A.Muñoz, J.Pacheco Dozagarat, Portu, M.Moyá, M.Sagnan, Willian José, J.Zaldua, J.Bautista, M.Oyarzabal, R.López, A.Arambarri, A.Guevara.
Cambi: M.Oyarzabal <-> A.Barrenetxea (45'), C.Portugués Manzanera <-> D.Silva (67'), W.Da Silva <-> A.Isak (67'), A.Guevara <-> M.Zubimendi (67')

Valencia: J.Doménech, H.Guillamón, J.Gayà (Cap.), M.Diakhaby, Thierry Correia, Y.Musah, D.Wass, G.Kondogbia, Álex Blanco, Lee Kang-In, Maxi Gómez. All: Javier Gracia
A disposizione: Jason , Toni Lato, Gonçalo Guedes, U.Racic, J.Cillessen, C.Rivero, Manu Vallejo, V.Esquerdo, K.Gameiro, R.Sobrino, G.Molina, Álex Centelles.
Cambi: K.Gameiro <-> K.Lee (70'), A.Latorre <-> A.Blanco (72'), D.Remeseiro Salgueiro <-> Y.Musah (72'), M.Vallejo Galván <-> M.Gómez (93')

Reti: 75' Maxi Gómez.
Ammonizioni: G.Kondogbia, M.Gómez, D.Wass, J.Gayà, T.Correia, M.Zubimendi

Stadio: Reale Arena
Arbitro: Jorge Figueroa Vázquez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche