Huesca-Betis 0-2

Liga
default

Preziosa vittoria con tanto di clean sheet per il Real Betis. Nel match della diciottesima giornata della Liga spagnola la squadra di Manuel Pellegrini ha sconfitto l'Huesca con un secco 2-0. Padroni di casa che speravano di fare decisamente meglio visto che avevano anche il fattore campo dalla propria parte. Decidono le reti di Mandi e Sanabria

L'Huesca esce dal campo con una sconfitta. La squadra di Sánchez, dopo lo svantaggio iniziale, non è riuscita a trovare la quadratura del cerchio per tornare in partita e così il Real Betis ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che consentono agli uomini di Pellegrini di muovere in maniera sostanziale la propria classifica. La gara resta in parità fino al 78' quando arriva la rete di Aissa Mandi. Real Betis che può così iniziare una fase di gara volta alla gestione del risultato cercando da una parte di evitare di incassare la rete che rimetterebbe la gara sui binari del pareggio ma con dall'altra, la seria intenzione di trovare gol della sicurezza che di fatto lascerebbe poche possibilità di recupero all'Huesca. Puntuale arriva al 93' il gol di Antonio Sanabria che chiude ogni discorsoIl Real Betis ha subito l'espulsione di Paul Akouokou al 82° per doppia ammonizione.
Nel corso del match l'Huesca non ha creato grandi pericoli alla porta di Claudio Bravo poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Assieme al risultato finale, il Real Betis ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), ha effettuato più tiri (15-10), e ha battuto più calci d'angolo (6-3).

Dimitrios Siovas (Huesca) è stato il migliore per numero di passaggi completati (62), superando in questa speciale classifica anche Sergio Canales, il più preciso nelle fila del Real Betis (55). Sergio Canales ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (21 contro 5 del suo avversario).

Nabil Fekir nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Betis: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Huesca è stato Sandro Ramírez a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Real Betis, il centrocampista Fekir è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (15 sui 24 totali). Il centrocampista Javier Ontiveros è stato invece il più efficace nelle fila dell'Huesca con 13 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (14).



Huesca: Álvaro Fernández, D.Siovas, P.Ínsua, P.López, Javi Galán, J.Ontiveros, M.Rico (Cap.), D.Ferreiro, P.Mosquera, S.Ramírez, Rafa Mir. All: Miguel Ángel Sánchez
A disposizione: G.Silva, Jaime Seoane, Idrissa Doumbia, S.Okazaki, Javi Gasca, B.García, Dani Escriche, J.Pulido, Luisinho, S.Gómez, J.Real, K.Nwakali.
Cambi: J.Pulido <-> D.Ferreiro (52'), B.García <-> P.López (52'), J.Seoane <-> M.Rico (72'), S.Gómez <-> S.Ramírez (72')

Real Betis: C.Bravo, V.Ruiz, J.Miranda, Emerson, A.Mandi (Cap.), P.Akouokou, S.Canales, N.Fekir, D.Lainez, A.Ruibal, Loren Morón. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: Álex Moreno , Juanmi, B.Iglesias, A.Sanabria, J.Robles, Sidnei, G.Barba, Fran Delgado, C.Marín, R.Sánchez.
Cambi: A.Sanabria <-> L.Morón (69'), R.Sánchez <-> A.Ruibal (79'), J.Jiménez López <-> D.Lainez (79'), S.da Silva Júnior <-> S.Canales (83')

Reti: 78' Mandi, 93' Sanabria.
Ammonizioni: P.Akouokou, J.Ontiveros, P.Ínsua
Espulsioni: Akouokou (82°), Akouokou (82°)

Stadio: El Alcoraz
Arbitro: Adrián Cordero Vega

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.