Elche-Eibar 1-0

Liga
elche-eibar-2136440

Sconfitta di misura dell'Eibar per 1-0 contro il Elche, nella ventiquattresima giornata della Liga spagnola. Decisivo il gol di Dani Calvo al 33° minuto, segnata su assist di Barragán. Padroni di casa che quindi ottengono tre punti preziosi grazie all'unico gol che la partita ha regalato.

E' stata una rete siglata da Dani Calvo a decidere il match tra Elche e Eibar. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, il momento chiave è arrivato al minuto 33 quando Dani Calvo ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Da segnalare l’assist di Antonio Barragán, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Elche, Edgar Badia è stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Eibar, Marko Dmitrovic è stato poco impegnato per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, l'Eibar ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), ha effettuato più tiri (13-6), e ha battuto più calci d'angolo (4-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (270-268): si sono distinti Anaitz Arbilla (50) e Pedro Bigas (34). Per i padroni di casa, Dani Calvo è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi completati.

Lucas Boyé nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Elche: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Eibar è stato Pedro Bigas a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Elche, il difensore Dani Calvo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 15 totali). Il centrocampista Edu Expósito è stato invece il più efficace nelle fila dell'Eibar con 9 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Elche: E.Badia, Dani Calvo, J.Mojica, G.Verdú (Cap.), A.Barragán, I.Marcone, Raúl Guti, E.Rigoni, Tete Morente, L.Boyé, G.Carrillo. All: Fran Escribá
A disposizione: P.Gazzaniga, Nino, O.Mfulu, Cifu, P.Milla, Luismi, Josan, Josema, Helibelton Palacios, John Donald, L.Andreu.
Cambi: J.Ferrández Pomares <-> E.Rigoni (62'), J.Sánchez Guillén <-> G.Carrillo (79'), P.Milla <-> J.Mojica (79'), M.Garrido Cifuentes <-> A.Barragán (86')

Eibar: M.Dmitrovic, A.Pozo, Cote, A.Arbilla, P.Bigas, Pape Diop, P.León, Edu Expósito, B.Gil, Kike García (Cap.), S.Enrich. All: José Luis Mendilibar
A disposizione: Aleix García, Quique González, Paulo Oliveira, Y.Muto, U.Arietaleanizbeaskoa, E.Burgos, T.Inui, Rafa Soares, Y.Rodríguez, Recio, S.Álvarez.
Cambi: Y.Muto <-> S.Enrich (57'), L.Soares Alves <-> J.Valdés Díaz (70'), A.García <-> P.Diop (70'), T.Inui <-> P.León (75')

Reti: 33' Dani Calvo.
Ammonizioni: G.Verdú, I.Marcone, B.Gil

Stadio: Martínez Valero
Arbitro: Adrián Cordero Vega

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.