Neymar si riprende il Psg, altra magia del brasiliano nel finale: battuti Lione e tifosi

Ligue 1

Il Psg vince nel finale con un altro gol di Neymar. Il brasiliano, dopo un'estate passata da separato in casa, torna ad essere decisivo - anche contro i tifosi del Lione che le hanno provate tutte per fermarlo

ICARDI: "AL PSG PER VINCERE TITOLI"

IL PSG TRAVOLGE 3-0 IL REAL: HIGHLIGHTS

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Il ritorno in campo di Neymar con la maglia del Psg è stato dei migliori. Due partite e due vittorie con il brasiliano titolare. Doppio uno a zero: il primo contro lo Strasburgo una settimana fa, con Neymar decisivo in rovesciata nel recupero, l'ultimo in trasferta contro il Lione. Due gol e sei punti per il Psg, con Neymar che si dimostra decisivo e completamente dentro il progetto, dopo un’estate passata da separato in casa. Contro il Lione è arrivato un altro gol nei minuti finali: l'assist di Di Maria dentro l'area, con Neymar triplicato dagli avversari che riesce a liberarsi lo spazio e incrociare il tiro di sinistro, segnando il gol vittoria.

Anche i tifosi del Lione hanno provato a farmare Neymar

I giocatori con estro e fantasia sono quelli più soggetti a particolari attenzioni. In campo dagli avversari, con marcature spesso oltre il lecito consentito, ma anche dalle tribune. È così che durante la partita i tifosi del Lione hanno provato ad innervosire l'attaccante brasiliano cercando di proibirgli di battere un calcio d’angolo. Bottiglie di plastica e palle di carta sono volate in campo in direzione della bandierina verso cui Neymar stava andando per posizionare il pallone. L'ex Barcellona ha sgomberato il campo dagli oggetti lanciati verso di lui, scatenando l'ira ancora più veemente dei tifosi. Niente però è riuscito a fermare Neymar e il Psg, primo in solitaria dopo 6 giornate con tre punti sull’Angers, anche grazie ai due gol nelle ultime due partite segnati dall'attaccante brasiliano. 

I più letti