Lens-Montpellier 2-3

Ligue 1
lens-montpellier-2094772

Il Montpellier ottiene i tre punti importanti nel match valevole per la quattordicesima giornata della Ligue 1. Gara che si è rivelata molto tirata. Nel confronto che vedeva la squadra di Michel Der Zakarian opposta al Lens non sono mancate le emozioni. La rete che ha deciso la partita è arrivata al minuto 69 con Laborde che ha fissato il 3-2 finale

Gara davvero molto tirata quella che ha messo di fronte Montpellier e Lens. La squadra di Der Zakarian si è imposta di misura conquistando tre punti preziosi che fanno bene a morale e classifica.. Il punteggio finale dice molto sullo spettacolo che si è visto in campo. Non sono mancati gol, colpi di scena e ribaltamenti di punteggio. Le difese non sono riuscite a tenere molto a bada l'attacco avversario e tra un gol e l'altro si è arrivati al momento decisivo dell'incontro: il Lens era riuscito a riportare la situazione in parità ma nonostante l'inerzia fosse dalla sua parte, la squadra di Haise si è dovuta arrendere incassando la sconfitta. Il gol decisivo è arrivato al 69° minuto grazie alla firma di Gaetan Laborde .

Dopo che gli ospiti si sono portati avanti di due lunghezze grazie alle reti di Mavididi al 16° e Pedro Mendes al 26°, il Lens è riuscito a riprendere in mano la partita prima con lo sfortunato autogol di Omlin al 36°, per poi pareggiare con Kakuta al 50°. La rete finale di Laborde al 69° ha chiuso definitivamente i giochi regalando un'ottima vittoria fuori casa alla sua squadra.

Nei gol del Montpellier significativi gli assist forniti da Florent Mollet e Andy Delort.

Nonostante la sconfitta, il Lens ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (59%), ha effettuato più tiri (14-10), e ha battuto più calci d'angolo (6-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (445-264): si sono distinti Bade (89), Steven Fortes (61) e Massadio Haidara (51). Per gli ospiti, Jordan Ferri è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi riusciti.

Gaetan Laborde è stato il giocatore che ha tirato di più per il Montpellier: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Lens è stato Gaël Kakuta a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Montpellier, l'attaccante Delort è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 27 totali). Il difensore Loic Bade è stato invece il più efficace nelle fila del Lens con 11 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Lens: J.Leca, Massadio Haidara, Steven Fortes, L.Bade, S.Fofana, Y.Cahuzac (Cap.), I.Sylla, J.Clauss, A.Kalimuendo, G.Kakuta, F.Sotoca. All: Franck Haise
A disposizione: C.Michelin, D.Pereira Da Costa, F.Medina, I.Boura, W.Fariñez, T.Mauricio, C.Boli, I.Ganago, S.Banza.
Cambi: I.Ganago <-> A.Kalimuendo (69'), C.Michelin <-> I.Sylla (77'), I.Boura <-> J.Clauss (77'), S.Banza <-> S.Fortes (83')

Montpellier: J.Omlin, Junior Sambia, Pedro Mendes, D.Congré, M.Ristic, F.Mollet, J.Ferri, T.Savanier, G.Laborde, S.Mavididi, A.Delort (Cap.). All: Michel Der Zakarian
A disposizione: J.Chotard , Yun Il-Lok, D.Bertaud, N.Cozza, P.Skuletic, A.Oyongo, A.Souquet, Hilton, K.Dolly.
Cambi: I.Yun <-> S.Mavididi (80'), K.Dolly <-> T.Savanier (80'), V.Da Silva <-> F.Mollet (89')

Reti: 16' Mavididi (Montpellier), 26' Pedro Mendes (Montpellier), 36' Aut. Omlin (Montpellier), 50' (R) Kakuta (Lens), 69' Laborde (Montpellier).
Ammonizioni: P.Teodósio Mendes, Y.Cahuzac

Stadio: Stade Félix Bollaert-Delélis
Arbitro: Jeremy Stinat

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.