Lens-Rennes 0-0

Ligue 1
lens-rennes-2094872

Nel match valido per la ventiquattresima giornata della Ligue 1, Lens e Rennes chiudono la propria gara senza segnare gol. Gli uomini di Franck Haise ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a capitalizzare. Entrambe le squadre non hanno fatto registrare chiare occasioni da gol

Nemmeno un gol nella sfida che vedeva opposte Lens e Rennes. Di certo il match non verrà ricordato da qui a 10 anni per la bellezza espressa. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Forse per scelta o forse per timore, fatto sta che le due squadre hanno preferito puntare su una solida attenzione difensiva, sacrificando un po' troppo il gioco nell'altra metà campo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Né Lens né Rennes hanno scollinato quota 2. Nessun accorgimento tattico dei due allenatori, iniziale o a gara in corso, ha cambiato in meglio l'esito della sfida.

Clean sheet per entrambi i portieri: 3 parate per Alfred Gomis (Rennes), mentre Jean-Louis Leca (Lens) è stato impegnato in 1 intervento.

Tutte e due le squadre hanno avuto 10 opportunità da rete, di queste opportunità per il Lens 3 sono stati tiri nello specchio della porta, rispetto all'unico del Rennes. Facundo Medina nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lens: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Rennes è stato Adrien Truffert a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Rennes e 2 per il Lens.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (437-395): si sono distinti Loic Bade (84) e Facundo Medina (72). Per gli ospiti, Jonas Martin è stato il giocatore più preciso con 65 passaggi riusciti.

Nel Lens, il difensore Jonathan Gradit pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila del Rennes, si è distinto il difensore Nayef Aguerd con 14 contrasti vinti.



Lens: J.Leca, F.Medina, L.Bade, J.Gradit, C.Michelin, C.Doucoure, Y.Cahuzac (Cap.), I.Sylla, F.Sotoca, A.Kalimuendo, S.Fofana. All: Franck Haise
A disposizione: Massadio Haidara, D.Pereira Da Costa, S.Banza, J.Clauss, W.Fariñez, T.Mauricio, A.Oudjani, C.Jean, Steven Fortes.
Cambi: S.Banza <-> A.Kalimuendo (70'), J.Clauss <-> C.Michelin (70')

Rennes: A.Gomis, N.Aguerd, G.Nyamsi, D.Da Silva (Cap.), B.Bourigeaud, E.Camavinga, Hamari Traoré, J.Martin, A.Truffert, M.Terrier, S.Guirassy. All: Julien Stéphan
A disposizione: A.Hunou, Y.Gboho, Faitout Maouassa, R.Del Castillo, R.Salin, J.Lea Siliki, B.Soppy, J.Doku, Dalbert.
Cambi: J.Doku <-> M.Terrier (76'), C.Maouassa <-> A.Truffert (76')


Ammonizioni: C.Doucoure, Y.Cahuzac, H.Traoré, E.Camavinga, J.Martin, C.Maouassa

Stadio: Stade Félix Bollaert-Delélis
Arbitro: Jeremy Stinat

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche