Caricamento in corso...
01 novembre 2016

Bolivia, caso Nelson Cabrera: stangata dalla Fifa

print-icon

La Nazionale boliviana è stata sanzionata con la sconfitta a tavolino delle partite di qualificazione ai Mondiali del 2018 contro Cile e Perù. Con questa sanzione cambia naturalmente anche la classifica del girone sudamericano
 

Stangata della Fifa sulla Bolivia, sanzionata con un doppio 0-3 a tavolino per aver schierato, nei due match di qualificazione al Mondiale 2018 contro Perù e Cile, un giocatore "ineleggibile". Lo rende noto la Federcalcio internazionale guidata da Gianni Infantino.

Le due gare incriminate sono quelle che la Bolivia ha giocato a settembre contro il Perù (che aveva battuto sul campo 2-0) e Cile (con cui aveva pareggiato 0-0) e in cui la nazionale guidata dall'argentino Angel Guillermo Hoyos aveva schierato il 33enne difensore Nelson Cabrera, che in passato aveva già giocato con la nazionale dell'Uruguay, violando quindi le regole Fifa in materia. La Federcalcio boliviana è stata anche multata di di 12mila franchi svizzeri (11.000 euro circa).
Alla luce della sanzione, la nuova classifica del girone è la seguente: Brasile 21, Uruguay 20, Ecuador e Colombia 17, Argentina e Cile 16, Paraguay 15, Peru' 11, Bolivia 4, Venezuela 2.

QUALIFICAZIONI FIFA 2018 - I GOL

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky